lunedì 5 novembre 2012

PANNA COTTA ALLA LIQUIRIZIA CON SALSA AGLI AGRUMI


Sono giornate difficili in casa, non vi racconto tutti i problemi che sono sorti in questi giorni, da influenze varie ad operazioni di urgenza, e cosi' la cucina diventa sempre di piu'una sorta di valvola di sfogo, un luogo magico dove mi piace rinchiudermi e non pensare a nulla se non a dar vita a i miei piatti...
Un dolcino quindi ci vuole, una coccola decisamente invernale, con il profumo degli agrumi e la dolcezza avvolgente che solo la panna cotta sa dare...


X LA SALSA DI AGRUMI
1 LIMONE
1 ARANCIO GROSSO
2/3 MANDARINI
(per la precisione, il peso netto della frutta era di 200 gr)
100 GR ZUCCHERO
CHIODI DI GAROFANO
1 ANICE STELLATO
CANNELLA



Ricavare il succo dall-arancia e dal limone, filtrare e poi pulire i mandarini e ricavare le fette (togliete anche le pellicine interne).
Io ho pesato la frutta che si aggirava sui 200 grammi, unire lo zucchero e le spezie e iniziare la cottura a fuoco basso per una ora circa, fintanto che si addensa e vela il cucchiaio.
Lasciare raffreddare a parte.

x la panna cotta alla liquirizia
3 FOGLI COLLA DI PESCE
500 ML PANNA FRESCA
1 TAZZINA DI LIQUORE DI LIQUIRIZIA
150 GR ZUCCHERO A VELO.

Mettere a mollo i fogli di colla di pesce in acqua fredda.
Versare in un pentolino la panna, il liquore, aggiungete lo zucchero al velo e scaldate a fuoco basso il tutto, ma senza far bollire; strizzate bene la colla di pesce e immergetela nella panna, quindi mescolate fin quando non si sia sciolta completamente.
A questo punto, filtrate il composto per mezzo di un colino a maglie strette e aspettate un attimo prima di mettere negli stampi.
Servire le panne cotte con la salsa agli agrumi.

Ricette correlate

30 commenti:

  1. Bellissima la presentazione, buonissima la tua panna cotta. COmplimenti.

    RispondiElimina
  2. Ciao Lucy....spero che tutto si risolverà per il meglio e perché dubitare? andrà bene dai, energia ce ne vuole certo ed il tuo dolcino é prezioso anche per me :) ti abbraccio

    RispondiElimina
  3. Mi dispiace che quello che sarebbe dovuto essere un lungo ponte di relax sia stato invece tutt'altro che tranquillo. Ma spero adesso tutto bene!
    Adoro la liquirizia. Abbinata agli agrumi dev'essere deliziosa. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace immensamente per i giorni brutti che stai passando.. ti posso capire, veramente. Spero davvero che tutto presto si sistemi e torni la serenità, con tutto il cuore. Guardando questa panna cotta raffinatissima non si può fare a meno che essere ottimisti: è bellissima, Lucy, proprio un capolavoro e l'accostamento di sapori è stupendo. Ti mando un bacione con affetto, sperando ti regali un po' di calore.

    RispondiElimina
  5. Che brutti i periodi no, l'unica nota positiva e che prima o poi passano stai tranquilla!!!! Questa panna cotta mi piace molto, diversa e golosa!!!

    RispondiElimina
  6. Schiccosa (nuovo termine ahahah) la presentazione la salsa agli agrumi mi piace tantissimo senza parlare della panna cotta... buon lunedi cara Lucy... Giovanna

    RispondiElimina
  7. che bella ideina la tua...
    Vorrei invitarti al mio contest che inizia oggi:
    http://dolcementeinventando.blogspot.it/2012/11/la-mia-ricetta-gioiello-il-mio-primo.html
    Spero che parteciperai!!!!
    Ale

    RispondiElimina
  8. Che buona questa panna cotta, aromatica e profumata :)
    Perfetta!

    RispondiElimina
  9. buona la panna cotta! e se poi ci aggiungiamo che adoro la liquirizia, siamo a posto :)
    Spero che torni presto il sole da voi, nel frattempo ti abbraccio Buona settimana! Lucia

    RispondiElimina
  10. ma che delizia questa coccola!!!mi appunto la ricetta e mi sa che presto la preparo anche io...in questo momento ne ho proprio bisogno di coccole!

    RispondiElimina
  11. bella ricetta, mi hai fatto venire un'idea visto che ho la liquirizia in polvere, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. Ciao Lucy :) Mi dispiace per i tuoi problemi, spero possa risolversi tutto presto e nel migliore dei modi, te lo auguro col cuore :) Questa panna cotta è deliziosa, raffinata e con un abbinamento di sapori superlativo... Complimenti, un bacione e buon inizio settimana :)

    RispondiElimina
  13. Abbinamento divino!!!!
    Bellissimi i tuoi reportage, ho letto tutto d'un colpo, perchè tu lo sai che io di colpi ne perdo parecchi e resto sempre indietro ...ma non ai fornelli eh!
    Ti abbraccio forte super Lucy!

    Fabi

    RispondiElimina
  14. Cara Lucy, mi spiace per tutte le disavventure, spero tutte risolvibili.
    Prendo nota di questa panna cotta, visto che ho preparato il liquore alla liquirizia e nessuno lo beve!!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  15. Piccola, mi spiace che tu stia passando un periodo così caotico, spero che tutto si risolva. La tua panna cotta ha un aspetto delizioso e mi ha fatto balenare in mente un'idea che, quantomeno, mi ha un filo allietato la giornata :-)

    RispondiElimina
  16. Ma che bella questa panna cotta, sembra un ovetto all'occhio di bue! :D

    RispondiElimina
  17. La presentazione è stupenda, mi invita proprio a provarne il sapore!
    Buon lunedì!

    RispondiElimina
  18. Originalissima e delicata, complimenti!

    RispondiElimina
  19. ma che bontà!! e che belle foto!! baci :)

    RispondiElimina
  20. muy rico y bonita presentación, bsts

    RispondiElimina
  21. ...posso dire una cosa??? hem hem...senza che nessuno chef si offenda...ma tu sei quasi più brava nella presentazione del piatto...l'ho detto!!!! :-)
    tutto bene adesso?? tutto a posto? come ti capisco..ci sono periodi scombussolati a cui è difficile trovare un senso se non dentro le pareti di una cucina.
    ne prendo un pochino adesso....perchè da domani mi metto a dieta.

    un bacio

    Pippi
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma davvero ti metti a dieta? ma no dai!grazie dei complimenti!il periodo tosto non e'ancora passato, speriamo presto!

      Elimina
  22. Un dessert buonissimo, da assaporare lentamente...
    Grazie di essere passata da me. Any

    RispondiElimina
  23. Come ti capisco quando descrivi la cucina come valvola di sfogo, "un luogo magico" in cui rinchiudersi.
    Anche io dopo giornate super sterssanti mi rilasso cucinando...
    é modo moolto costruttivo per ritrovare energia e tranquillitá.

    Questa ricetta é sempliecemente favolsa.
    ha un aspetto delizioso e la presentazione é da rivista!
    bravissima.

    RispondiElimina
  24. Anche per me spesso cucinare è una valvola di sfogo! In bocca al lupo per questo momento un po' difficile! Mi piace tanto la panna cotta e con questa salsa chissà che buona!

    RispondiElimina
  25. La présentation est à tomber : on dirait un oeuf sur le plat!
    Bises,
    Lou

    RispondiElimina
  26. Complimenti per l ' abbinamento !!!!

    RispondiElimina
  27. Ti mando un abbraccio!!
    E grazie a questa ricetta mi coccolerò anche io con questo delcettino!!

    lalexa

    RispondiElimina
  28. il liquore alla liquirizia è buonissimo, lo conosco, non l'ho mai messo nei dolci, sarà meravigliosa la panna cotta con questo liquore|

    RispondiElimina