venerdì 7 gennaio 2011

BUDINI AI MILLE SAPORI





Riconosco che farmi dei regali è veramente una impresa ardua.
Gli armadi sono pieni di vestiti (vi ricordo che la mamma faceva la sarta) e poi tutto il giorno ho la divisa da lavoro o gli abiti da palestra e per il resto del tempo sono abbastanza indaffarata che è già tanto se esco con tutti i vestiti addosso.
Di libri se sono di cucina bisogna innanzitutto trovare quello che non ho e poi sono abbastanza selettiva, per gli altri in effetti leggo molto quindi anche qui è l’impresa è ardua.
Oggetto per la casa?!....cascate male, ho pochi mobili e pochi soprammobili, mi piace la casa essenziale (si dà meno polvere!) e al massimo amo adornarla con oggetti che mi ricordino i viaggi.
Piante?!...Se producono allora sono le benvenute (tipo il mio limone o il mio ulivo che tratto come figli) ma se sono fiori mi dimentico di bagnarle e quindi avranno vita breve.
Oggetti tecnologici?!...sto alla tecnologia come l’acqua per il deserto; ci vorranno anni prima che possa capire tutte le funzioni della mia macchina fotografica nuova!
Ma vi do un piccolo indizio: tutti i regali gastronomici saranno molto graditi!!!!
Per piccoli o strani che possano essere e soprattutto se fatti da voi, state certi che saranno super apprezzati!!!!
Quindi tra i miei regali di Natale più graditi c’era un pacchettino di infuso “Copacabana”.
Già il nome da il buonumore e poi guardate gli ingredienti:
Karkadè, rosa canina, mela, uvetta, scorze di arancia, fiordaliso, mango e ananas a cubetti essiccati.



Appena aperto il pacchetto il profumo si è espanso per tutta la casa e i colori di questa miscela esplosiva sono così invitanti che è impossibile resistere.
Ovvio che è nata subito la sfida ed ecco a voi i miei budini ai mille sapori.
Il melange di questi sapori ben si accosta alla panna e ne esce un dolce veramente unico e molto delicato.
Sapete che questi sacchettini così profumati sono una ottima idea per un regalo home made?!

200 ML ACQUA
2 CUCCHIAI DI INFUSO
50 GR MIELE
250 ML PANNA
1 FOGLIO DI COLLA DI PESCE


Preparare l’infuso nella maniera classica portando a bollore l’acqua, versando il melange, lasciare in infusione e poi lasciar raffreddare a parte.
Intanto scaldare la panna con il miele in un tegamino a fuoco moderato.
Lasciar sobbollire per 10 minuti.
Aggiungere poi l’infuso che avremo fatto passare nel setaccio e infine la colla di pesce che avremo fatto prima in ammollo e ben strizzata
Versare nei pirottini e lasciar rassodare in frigo per almeno qualche ora.

41 commenti:

  1. Dei budini profumatissimi e squisiti ne sono certa. E con quei colori sei certa di portare in tavola oltre la bontà tanta tanta allegria. Un furbo colpo di "genio".

    RispondiElimina
  2. ma che buoni ! E' vero mettono un sacco di allegria questi budini e chissà che buon profumo!

    RispondiElimina
  3. Un regalo per farmi felice? Oggetti per la casa manco a parlarne, già detesto spolverare quel poco che c'è! Ma ben vangano quelli per la cucina, compreso l'inutile-indispensabile, o un bell'assortimento di tisane di cui non so fare a meno neanche d'estate. Geniale l'idea di trasformare in budino quest'infuso profumatissimo. Un bacione, buon week end

    RispondiElimina
  4. Buonissimi cara!!! Complimenti

    RispondiElimina
  5. Devo dire che anch'io ho gli stessi gusti tuoi sui regali, odio tutto ciò che si deve spolverare, ma le tisane un'infinità nella mia dispensa... Complimenti per il tuo profumatissimo budino! Baci

    RispondiElimina
  6. Vaya delicia, se ve muy rico.

    Saludos

    RispondiElimina
  7. che meraviglia e che bell'invenzione, complimenti Lucy!! adesso almeno so cosa regalarti se un giorno avrò l'occasione di farti un regalo!
    smack!

    RispondiElimina
  8. Sai che è un'idea straordinaria!!!chissà se viene anche con un magnifico e profumatissimo thé nero aromatizzato che ho comprato per Natale!!!

    RispondiElimina
  9. Complimenti per l'inventiva! Devono essere dei budini molto profumati!
    Buon w.e.
    Raffa

    RispondiElimina
  10. che budino magico!!! sai che profumo!! baci e buon weekend ;)

    RispondiElimina
  11. brava, che fantasia...io coi budini non ho molta fantasia, forse perchè non li mangio non mi vengono mai queste belle idee

    RispondiElimina
  12. bellissimo, e grazie del suggerimento. Io ho ricevuto in regalo della gelatina di petali di violetta, che pensavo giusto destinare a una cosa tipo questa, il tuo post mi conferma l'idea, grazie!

    RispondiElimina
  13. Ma che meraviglia questi budini!!!
    Davvero originali e chissà che profumo!! Davvero grazie per la ricetta, bellissima idea!!

    RispondiElimina
  14. Che bel regalo.. anche io mi sarei riempita il cuore di gioia nel sentire sprigionare quegli aromi meravigliosi per casa... anche a me piacciono parecchio i regali per la cucina (oltre quelli di gioielleria :).. ottimi i budini, hai reso onore alle spezie. Brava!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  15. ...traigo
    sangre
    de
    la
    tarde
    herida
    en
    la
    mano
    y
    una
    vela
    de
    mi
    corazón
    para
    invitarte
    y
    darte
    este
    alma
    que
    viene
    para
    compartir
    contigo
    tu
    bello
    blog
    con
    un
    ramillete
    de
    oro
    y
    claveles
    dentro...


    desde mis
    HORAS ROTAS
    Y AULA DE PAZ


    COMPARTIENDO ILUSION
    LUCY

    CON saludos de la luna al
    reflejarse en el mar de la
    poesía...




    ESPERO SEAN DE VUESTRO AGRADO EL POST POETIZADO DE ALBATROS GLADIATOR, ACEBO CUMBRES BORRASCOSAS, ENEMIGO A LAS PUERTAS, CACHORRO, FANTASMA DE LA OPERA, BLADE RUUNER Y CHOCOLATE.

    José
    Ramón...

    RispondiElimina
  16. Ciao Lucy, che bella idea questi budini! bravissima

    RispondiElimina
  17. Come ti capisco! Anche per me è difficile trovare il regalo giusto. Però questo infuso profumatissimo, come te, lo apprezzerei moltissimo.
    Mi piace moltissimo l'idea del budino.

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  18. amo molto gli infusi come il tuo, soprattutto quando emanano profumi intensi. Bella idea il tuo budino!!

    RispondiElimina
  19. Mamma che socia complicata ;-)!!!
    Devo dire che un infuso in realtà è sempre un regalo molto bene accetto e tu ovviamente ne hai fatto un uso geniale. Hai creato una panna cotta non solo aromatica ma anche con effetti rilassanti, e non è cosa da poco!!!Un bacione

    RispondiElimina
  20. Bellissimo e profumatissimo budino!
    che bella idea, complimenti per tutto
    Buon pomeriggio Anna

    RispondiElimina
  21. Mi identifici tantissimo in quel che dici... soprattutto per i ciapapur... non è che proprio mi vadano a genio...
    Sei sempre intrigante con le tue ideuzze semplici e per questo geniali, sai? Credo che ormai potrei riconoscere una delle tua ricette tra molte...

    RispondiElimina
  22. Anche io faccio impazzire tutti quando mi devono fare regali e poi non so dissimulare eventuale disappunto........sono insopportabile, tu te la cavi molto meglio :)

    RispondiElimina
  23. Delizioso questo budino, chissà che profumi, una vera raffinatezza ! Ho visto la forchettina nel post precedente, veramente irresistibile !! un abbraccione e buon fine settimana !!!

    RispondiElimina
  24. Ma che idea!!! Mi hai fatto venire voglia di farli subito...veramente, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  25. ma che bellezza quest'infuso. E' talmente bello che anch'io avrei avuto voglia di utilizzarlo per qualcosa di speciale.
    Proprio un'idea carina Brava Lucy....molto chic
    Un bacione

    RispondiElimina
  26. Lucy this budini look amazing and delicious!! gloria

    RispondiElimina
  27. Anch'io preferisco senza dubbio regali gastronomici. Questo budino mi ha conquistata mi sembra di sentirne il profumo. Complimenti!

    RispondiElimina
  28. Che bella idea...complimeti!Adoro le tisane e devo dire che questo budino mi attira molto...
    Ben vengano i regali gastronomici soprattutto se sono così particolari...
    Un abbraccio e buon lavoro

    RispondiElimina
  29. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  30. Ci piacciono molto gli infusi e poi l'idea del budino è fantastica!
    Baci!
    Alda e Mariella

    RispondiElimina
  31. Nooooo!!! Ed io che li sempre scartati quei sacchettini!!! Me ne avranno regalati un vagone!!! Ma il caso vuole che sono in Brasile, quindi adesso me li compro e me li cucino......ciao Gianni

    RispondiElimina
  32. Veramente un'ottima idea complimenti! Un abbraccio e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  33. Golosi e belli a vedersi! Davvero un'ottima idea!

    RispondiElimina
  34. Un budino cin l'infuso, grande idea, chissà che profumino. Ciao un abbraccio.

    RispondiElimina
  35. comme c'est joli et frais !!! divin !

    RispondiElimina
  36. Troppo carini!

    Hai ragione, i regali mangerecci, e soprattutto gli ingredienti, sono sempre graditi :-)

    ciao e Buon Anno

    Alessandra

    RispondiElimina
  37. Condivido le tue riflessioni... i regali "culinari" sono i migliori... ma non disdegno attrezzi per la cucina: stampi, stampini, tagliabiscotti... etc....
    Complimenti per questo budino davvero molto profumato e senz'altro dal sapore molto particolare.
    Buona domenica
    Terry

    RispondiElimina
  38. Allora non è poi così difficile "accontentarti".
    L'idea del budino millesapori è geniale,io aggiungo 1000 profumi e 1000 colori, buona domenica.

    RispondiElimina
  39. bellissima idea...e poi così semplice! Si prepara in velocità e si fa una gran figura...complimenti!

    RispondiElimina