venerdì 8 febbraio 2019

TORTINO DI PATATE CON SCAROLA RIPASSATA

Una base croccante e sfiziosa per un contorno tipico del Sud che diviene l'elemento principale del piatto.
Amo queste focaccine da servire fresche come aperitivo o antipasto, davvero originali e sfiziose.




TORTINO DI PATATE CON SCAROLA


200 gr patate lesse
250 gr farina 0
1 bustina lievito secco
Acqua q.b.
Sale q.b.
1 cucchiaino zucchero
10 gr olio

1 cespo di scarola
olive taggiasche
1 acciuga
olio
1 spicchio aglio

Lessare le patate e poi pulirle.
Schiacciarle bene con la forchetta in modo da evitare grumi poi iniziare ad amalgamare con la farina.
Salare e aggiungere l’olio.
A parte mettere un po’ di acqua tiepida con il lievito secco e lasciare agire.
Appena inizia il lievito aggiungere all’impasto di farina e patate.
Impastare aggiungendo l’acqua pian piano fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Lasciare lievitare fino al raddoppio in un luogo asciutto e tiepido.
Trascorso il tempo stendere l’impasto formando delle piccole focaccine, oliare la superficie e salare.
Mettere nel forno a 180 gradi per circa 25 minuti finché sarà bella dorata.

Intanto mettere un filo d'olio evo in una padella con l'acciuga e lo spicchio d'aglio.
Pulire la scarola, tagliando le foglie grandi a metà e poi unirla in padella.
Aggiungere anche le olive, salare leggermente e girare.
Lasciare in padella 8 minuti circa e appena le focaccine saranno pronte mettere la scarola sopra e servire.



1 commento:

  1. Una ricetta sfiziosa, la scarola ripassata è sublime. Buona giornata :)

    RispondiElimina