lunedì 14 agosto 2017

GUIDE GOURMET - KEFALONIA

Raggiunta una certa età, o meglio un certo traguardo, si necessita di un regalo speciale!





Quale migliore occasione per un viaggio all'insegna del mare e di un paesaggio unico come
Kefalonia?!
Cefalonia fa parte dell'arcipelago greco delle isole Ionie, è un'isola molto grande e quindi in grado di soddisfare le varie esigenze dei turisti.
Si possono trovare grotte, canali sotterranei, acque termali, vette a picco sul mare, coste frastagliate ma anche spiagge sabbiose e bianchissime, riuscendo a mantenere un carattere tradizionale e naturale.
Bisogna assolutamente noleggiare una macchina e non soffrire di mal d'auto per poter visitare ogni parte dell'isola che, come accennavo prima, varia a seconda delle zone.




La bellissima spiaggia di Myrtos resa famosa dal film "il Mandolino del capitano Corelli", dalla sabbia bianca finissima e dall'acqua turchese, gareggia con l'altra spiaggia famosa di Petani a Nord, tra falesie, correnti e dal fondale molto profonde.



Maschere e pinne sono necessarie per un po' di snorkeling, anche se poi, per vedere le tartarughe,  dovete andare nel porto quando arrivano le barche dei pescatori.


Una terra che vi conquisterà anche passando dal cibo, dove apprezzerete un ottimo pesce alla griglia e calamari fritti: Immancabili le insalate greche e i souvlaki (spiedini di carne) serviti con la pita (pane azzimo)



I dolci tradizionali ricordano molto quelli medio-orientali e sono quindi  ricchi di miele.





Ricordate che qui fanno anche la pizza, non lievitata come la nostra ma farcita con peperoni, cipolle e feta: veramente deliziosa!
Al mattino però, mi raccomando, svegliatevi con una buona tazza di yogurt!





Nessun commento:

Posta un commento