domenica 27 ottobre 2013

CASTELVETRO E IL LAMBRUSCO GRASPAROSSA

Domenica 20 e lunedì 21 ottobre nello splendido castello di Levizzano Rangone, comune di Castelvetro si è tenuta la terza edizione di “Grasparossa!qualità senza riserve”



Le bellissime stanze del castello, la cui magnificenza risale al XVI secolo hanno fatto da sfondo alle vere eccellenze del territorio (Prosciutto di Modena, Aceto balsamico tradizionale di Modena, Parmigiano reggiano)  e il tipico prodotto della zona: il Lambrusco Grasparossa.
La manifestazione è nata per far scoprire questo vino, i molteplici produttori e anche i suoi abbinamenti in tavola grazie a cooking lesson con chef di alta fame del calibro di Claudio Sadler e numerosi i dibattiti con interventi del Consorzio Marchio Storico dei Lambruschi Modenesi.


Il lambrusco Grasparossa di Castelvetro nato da un vitigno selvatico, grazie agli sforzi di piccoli e grandi produttori ha ottenuto riconoscimenti e sicuro successo in Italia e nel mondo; di colore rosso rubino intenso, leggermente fruttato, spuma evanescente ben si abbina ai piatti di carne, arrosti, salumi e formaggi ma anche ai tutti i primi di pasta emiliana.




Una manifestazione bellissima che valorizza il prodotto e promuove il territorio, facendo riflettere  in un calice di Lambrusco si sprigionano non solo note olfattive ma anche la lealtà e la passione dei produttori.




7 commenti:

  1. ad averlo saputo non mi sarei fatta scappare questo evento!!mamma mia deve essere stato fantastico!!
    brava Lucia...buona domenica!

    RispondiElimina
  2. Ma quante cose che non conosco ! Il non conoscere non è frustrante, dà fiducia... chissà quante cose scoprirò ancora... ! Grazie del tuo post, chissà che sapori hai provato ! Un abbraccione !

    RispondiElimina
  3. Bhe non sono una grande intenditrice di vini, ma da buona vicina di casa della zona di produzione, bevo volentieri un biccchierino di Lambrusco con ' il suo "gusto" frizzantino stimola l'appetito...e a gustare con piacere i piatti della tradizione...gnocco fritto e Lambrusco hmmm goduria assoluta ;)!!! Ciao ciao luisa

    RispondiElimina
  4. che bella manifestazione! a saperlo non sarei mancata sicuramente!

    RispondiElimina
  5. Che bei piatti! Mi sarebbe piaciuto esserci! ;)

    RispondiElimina
  6. Non conosco il lambrusco grasparossa ... mi hai incuriosito :-)

    RispondiElimina
  7. Che bella manifestazione Lucy e che bei piatti!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina