mercoledì 20 marzo 2013

BUDINI DI PARMIGIANO CON MANDORLE E MIELE



Si sa che noi italiani siamo fissati con gli antipasti che devono essere veloci e sfiziosi ma ovviamente un ottimo preludio per il pasto e quindi devono farci fare una ottima figura.
Per chi ama i formaggi vi propongo questi budini di parmigiano al miele, perfetto accompagnamento a salumi e a pane fragrante.



300 GR PARMIGIANO GRATTUGGIATO
250 ML PANNA FRESCA
2OO ML MASCARPONE
8 GR GELATINA IN FOGLIA
40 GR MANDORLE SPELLATE
MIELE DI CASTAGNO (Rigoni di Asiago)
PEPE



Mettere il parmigiano grattato in una ciotola mescolando con il mascarpone e la panna ed amalgamare con una frusta in modo da rendere il composto omogeneo.
Trasferire la crema in una ciotola e cuocere a bagnomaria e cuocerla per 7/8 minuti.
Trascorso il tempo togliere dal bagnomaria e lasciar raffreddare leggermente.
Unire la gelatina ammollata e strizzata e aggiungerla alla crema di parmigiano.
Mescolare finché  si sarà completamente sciolta.
Distribuire il composto ottenuto in stamponi individuali e lasciar raffreddare e farli rassodare.
Togliere i budini  dal frigo decorare con un filo di miele, i filetti di mandorle tostate e una generosa dose di pepe.

28 commenti:

  1. attrazione immediata stamattina appena ho visto le foto, adoro questo "budino" l'associazione formaggi miele é perfetto e tu sei bravissima!

    ti abbraccio e ti auguro un buon inizio primavera ;)

    RispondiElimina
  2. davvero un piatto da chef...fantastica presentazione, complimenti!

    RispondiElimina
  3. Che forza l'idea di un budino dalato, bellissimo!!!!

    RispondiElimina
  4. Che brava sei stata tesoro! E che foto meravigliose! :D Proprio raffinatissima, come sempre! Complimenti e buona giornata! <3 <3

    RispondiElimina
  5. Ciao Lucy, questi budini di parmigiano devono essere squisiti, bravissima anche la presentazione mi piace molto!!!
    Bacioni, buona giornata :)

    RispondiElimina
  6. Mi sono sempre piaciuti i budini di parmigiano, per cui voglio provare la tua ricetta
    Grazie e buona giornata

    RispondiElimina
  7. Graziosi e squisiti: un bell'antipasto :)
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  8. mi piacciono! ...e poi che bella presentazione...
    Da tenere assolutamente in considerazione, questa ricettina!

    RispondiElimina
  9. Che belli e che buoni!!'un 'idea davvero fantastica complimentissimi!!! Buona giornata

    RispondiElimina
  10. davvero u'ottima idea di antipasto,raffinata e gustosa ;)
    Z&C

    RispondiElimina
  11. Una ricettina davvero particolare! Complimenti anche per la presentazione!

    RispondiElimina
  12. sono davvero bellissimi, ottima idea, li proverò!!!

    RispondiElimina
  13. Devono essere una favola! e molto belli da presentare!

    RispondiElimina
  14. Io con gli antipasti sono una vera frana! Sarà che non ci sono abituata ma brancolo davvero nel buio. Quindi mi salvo dritta dritta questi originali, intriganti e raffinati budini :) Un bacione, buon pomeriggio

    RispondiElimina
  15. Che bella ricetta, davvero sfiziosa ed invitante: me la segno subito!
    Brava!

    RispondiElimina
  16. Qué postre tan delicioso, y la presentación finísima.
    Abrazos!

    RispondiElimina
  17. This looks so beautiful and delicious!

    RispondiElimina
  18. Cela doit goûter le ciel! J'adore ça!
    Bises,
    Lou

    RispondiElimina
  19. QUe delicia de plato.

    Saludos

    RispondiElimina
  20. Come sempre proponi piatti raffinatissimi, impiattati come nemmeno in un ristorante stellato... e non dimentichi mai la mia passione per fiorellini e nastrini, le tue foto mi mettono sempre tanta serenità!

    RispondiElimina
  21. Ciao lucy! che buono...mi piace tantissimo è molto particolare , lo proverò! baci

    RispondiElimina
  22. Un'attentato al colesterolo...ma sto già pensando di provarlo per il pranzo di Pasqua!! Grazie

    RispondiElimina
  23. sofisticato e raffinato complimenti per l'impiattamento delle tue preparazioni ;) passa a trovarmi se ti va

    RispondiElimina
  24. e' bellissimo e mi lascia senza parole... che gusto avra' !?!?!

    RispondiElimina