venerdì 15 novembre 2019

NODINI DI PANE ALL'AGLIO

Una ricetta davvero molto semplice ma molto, molto gustoso, basta non avere paura dell'aglio!
Sono perfetti da offrire come aperitivo, e gustarli insieme agli amici.
Per far prima si possono preparare anche con pasta di paste già pronta.




NODINI DI PASTA ALL'AGLIO


300 g di farina manitoba
200 g di farina 0 + altra per il piano di lavoro
250 - 300 ml di acqua tiepida
7 g di lievito di birra disidratato
10 gr olio
½ cucchiaino raso di zucchero
1 cucchiaino raso di sale

prezzemolo fresco tritato o erbette a piacimento
1 o più spicchi di aglio tritati
olio extra vergine
fior di sale

In una terrina mescola il lievito con 250 ml di acqua, lasciare riprendere il lievito per qualche minuto, il tempo di preparare gli altri ingredienti.
In un'altra terrina mescola le farine, lo zucchero e l'olio.
Aggiungi gradualmente l'acqua con il lievito e impastare per qualche minuto.
Aggiungi il sale e un po' alla volta incorpora se necessario altra acqua tiepida.
Lavora con le mani su un ripiano infarinato fino ad ottenere un impasto morbido e non appiccicoso.
Riponi l'impasto nella terrina, ricoprila con un panno umido e lascia lievitare fino al raddoppio..
Spolverare con un po' di farina il piano di lavoro e stendere l'impasto in un rettangolo dal quale si ricavano tante strisce di uguale spessore (io consiglio sottili)
Annodare ogni singola striscia di pasta ricavando dei piccoli nodini, posizionali ben distanziati tra loro sulla teglia.
Infornare a 200 gradi finchè saranno dorati.
Intanto in una  pirofila mescolare un paio di cucchiai di olio con il sale e le erbette o il prezzermolo tritato finemente. Distribuire con un pennello sui nodini già cotti e tostare ancora un minuto in forno.
Servire caldi.


1 commento:

  1. Io l'aglio lo amo molto, quindi questa ricetta è per me assolutamente da provare!

    RispondiElimina