giovedì 8 agosto 2019

GAZPACHO

il pomodoro è davvero il re dell'estate e nulla di più buono del gazpacho spagnolo per gustarlo al meglio, accompagnato da patatine o da verdure di stagione intinte nel pinzimonio.
Ho constatato che in questo blog non c'è ancora una ricetta di questa preparazione estiva e allora è pra di rimediare.








GAZPACHO



300 gr pomodori1 spicchio aglio1/4 di  cetriolo1 cipolla piccolafoglie di sedanosale q.b.pepe q.b.2 cucchiai vino rosso3 cucchiai olio3 cucchiai di pangratto1 peperone
Iniziate lavando i pomodori e tagliarli in otto.Sbucciare il cetriolo, tagliarlo a metà nel senso della lunghezza e raschiare via i semi con un cucchiaio, poi tagliuzzarlo grossolanamente e ridurlo in purea nel mixer insieme ai pomodori e un po di acqua fredda.Tagliare a metà il peperone, eliminare il torsolo e lavarlo.Sbucciare la cipolla e tritarla finemente, ridurre anch’essa in purea nel mixer insieme al peperone, alle foglie di sedano  e allo spicchio d’aglio sbucciato.Passare al setaccio la purea di verdure, mescolarvi bene insieme il pangrattato e insaporire con sale e pepe.Aggiungere al gazpacho, mescolando, l’aceto e l’olio d’oliva e far riposare coperto in frigorifero per 2 ore.


1 commento: