martedì 16 gennaio 2018

CHIPS DI POLENTA CON SALSA PICCANTE

A volte le idee più semplici sono quelle che piacciono di più e ritrovarsi con gli amici diventa così ancora di più un piacere.
Queste chips sono avvero molto veloci e facili e accompagnate da una buona salsa piccante rendono l’incontro ancora più vivace.





CHIPS DI POLENTA CON SALSA PICCANTE




250 gr farina di mais precotta
1 l acqua
Olio q.b.
Sale q.b.

Iniziare dalla polenta preparandola nella maniera classica.
Se usate quella precotta ovviamente dimezzate i tempi.
Una volta pronta stenderla in una pirofila unta leggermente dello spessore di cm.1.
Salare e far raffreddare.
Una volta fredda tagliarla a bastoncini e metterli nel forno a 180 gradi finché si forma una bella crosticina sui lati e si secchino leggermente (ci vorrà all’incirca 20 minuti).
Nel frattempo preparare la salsa.

1 cipolla
1 peperone
1 cucchiaino chili
½ cucchiaio zucchero
1 cucchiaio aceto
400 gr salsa pomodoro

Tagliare la cipolla finemente e il peperone a cubettini piccoli e poi metterli a soffriggere in una pentola antiaderente con un filo d’olio.
Versare l’aceto e lo zucchero e lasciare caramellare leggermente poi aggiungere la salsa di pomodoro e il peperoncino.
Lasciare sobbollire dolcemente la salsa finché si restringe della metà.
Servire le chips di polenta con la salsa.




1 commento:

  1. Che idea sfiziosa. Io di solito li friggo, non ho mai provato a cuocerle al forno. Da provare

    RispondiElimina