lunedì 10 aprile 2017

TRECCIA BRIOCHE ALLE FRAGOLE

Questa torta è perfetta per concludere degnamente un pranzo con gli amici, un vero e proprio inno alla primavera.

Perfetta anche per una colazione ricca  nutriente, potete ovviamente sostituire le fragole con altra frutta fresca.





TORTA BRIOCHE ALLE FRAGOLE


325 gr farina
12 gr lievito birra
125 ml panna
80 gr burro
50 gr zucchero
1 uovo
1 pizzico sale

200 gr crema pasticcera
300 gr fragole
½ limone succo

Iniziare ad impastare la farina, con il lievito di birra sbriciolato nella panna, il burro sciolto, l’uovo e il pizzico di sale.
Impastare molto bene finché il composto sarà liscio, formare una palla e lasciar lievitare coperto fino al raddoppio.
Nel frattempo pulire le fragole, tagliarle e pezzetti, condirle con il succo di limone e poi tenere da parte.
Nel frattempo riprendere l’impasto e stenderlo a grosso rettangolo con il mattarello.
Per aiutarvi a comporre la treccia appoggiare al centro uno stampo da plum-cake e con il coltello incidere la pasta lungo i lati lunghi dello stampo e poi obliqui e paralleli.
Togliere poi lo stampo e poi mettere al posto la crema pasticcera.
Disporre sopra le fragole e pian piano richiudere la pasta sul ripieno piegando prima i lati corti e poi intrecciando le strisce laterali.

Spolverizzare di zucchero a velo e infornare a 180 gradi circa per almeno mezz’ora.


1 commento:

  1. ciao Lucy ! mi piace quella crema pasticciera nella torta con le fragole .... golosa e primaverile ! complimenti !!

    RispondiElimina