lunedì 30 maggio 2016

MERLUZZO AL VERDE

Come ben sapete adoro le ricette del Piemonte e anche se siamo in una regione priva di accesso sul mare si è sempre consumato il pesce sotto forma principalmente di pesci d'acqua dolce, acciughe e merluzzo.
Io personalmente amo il merluzzo e trovo che questa sia una ricetta semplicissima e gustosissima, ovviamente molto semplificata se utilizzate i trancetti di merluzzo già pronti.




MERLUZZO AL VERDE


Filetti di merluzzo
1/2 tazzina di prezzemolo tritato
2 spicchi aglio
1 cucchiaio capperi
1 tazzina vino bianco
1 cucchiaio olive 
1/2 tazzina pinoli tostati
farina q.b.
olio q.b.

Infarinare leggermente i filetti e poi  rosolarli in padella antiaderente con olio ben caldo gli spicchi d'aglio e poi appena prendono colore da entrambi i lati sfumare con il vino bianco.
Abbassare la fiamma e aggiungere intanto i capperi, le olive e i pinoli tostati.
Quando il pesce è prossimo alla cottura, aggiungere il prezzemolo tritato e poi amalgamare e spegnere la fiamma.



7 commenti:

  1. Non ho mai mangiato u pesce di acqua dolce ma proverò questo intingolo per il pesce azzurro che amo alla follia.
    Buon lunedì,
    Vale

    RispondiElimina
  2. mai pensato di usare la salsa verde sul pesce...ottimo!!

    RispondiElimina
  3. Della salsa verde mi dimentico sempre... bellissima questa versione in abbinamento col pesce...

    RispondiElimina
  4. anch'io amo il merluzzo, è il pesce che mangio più spesso. non ci avevo mai pensato ad insaporirlo con la salsa verde, ottima idea semplice e gustosa :)
    un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  5. IL merluzzo è un pesce che stiamo riscoprendo proprio ultimamente...facile e veloce da fare in padella, la prossima volta lo proveremo con questa deliziosa salsa di accompagnamento !!
    Buona giornata Lucy, un bacione

    RispondiElimina
  6. Adoro il merluzzo, per questo non manca mai sulla nostra tavola, proverò il tuo bagnetto verde, sopratutto perchè voglio fare la scarpetta!!! ;-)

    RispondiElimina