sabato 28 maggio 2016

BRIOCHE LIEVITATE ALLA CREMA DI NOCCIOLE

Faccio parte della categoria delle colazioni in casa, mi piacciono genuine, belle sostanziose e le amo belle dolci e nutrienti.
Senza colazione non carburo e divento cattiva e soprattutto non presentatemi yogurt e barrette dietetiche!.le voglio così belle ripiene e goduriose!




BRIOCHE LIEVITATE 


400 gr farina manitoba
2 uova piccole
7 gr sale
15 gr lievito birra fresco
100 gr zucchero
80 gr burro
180 ml latte

Sciogliere il lievito nel latte tiepido.
Intanto nell’impastatrice setacciare la farina unire lo zucchero, le uova e il latte con il lievito e impastare per amalgamare il tutto.
Aggiungere il sale, il burro morbido e lavorare finché si ottiene un panetto liscio, omogeneo ma morbido.
Versare in una ciotola e lasciar lievitare fino al raddoppio.
Dopo la lievitazione mettere l’impasto su una spianatoia e stendere tre rettangoli di uguali dimensioni (circa cm.30 x 50)
Coprire con la crema di nocciole e poi arrotolare dal lato lungo e dividere a metà.
Intrecciare tra di loro e poi chiudere a cerchio.
Disporre su carta da forno e lasciare riposare una mezz’oretta.

Spennellare con un filo di latte e cuocere per 15 minuti a 180 gradi.

6 commenti:

  1. Ehm...io sto mangiando lo yogurt..ehm....perché lo amo da sempre....ma non amo dire di no, perciò passami una di queste delizie che me la pappo di nascosto col sorriso

    RispondiElimina
  2. La colazione è il pasto più importante della giornata, e non posso farne a meno. Poi la colazione a casa non la batte niente. Brioche perfette per la colazione della domenica, quando in genere mi concedo un po' di libertà.

    RispondiElimina
  3. Che delizia,buonissimi,peccato non poterli mangiare sempre,un abbraccio

    RispondiElimina
  4. O_O spettacolari....per la bontà riesco a sentirne il profumo anche da dietro lo schermo!!! meravigliosi! Bacione e buon we!!!!

    RispondiElimina
  5. No ma che belle! e mi immagino la bontà!

    RispondiElimina
  6. Queste sì che sono goduriose, perfette per iniziare il lunedì, buona settimana!

    RispondiElimina