domenica 11 gennaio 2015

PARIGI guida gourmet PASTICCERIE

Un discorso a parte a Parigi si può e si deve fare per le  pasticcerie.
Sicuramente è bello perdersi tra le vie e lasciarsi attirare dalle vetrine super golose ma vi consiglio qualche indirizzo.
Il maestro Pierre Hermè con le sue creazioni e i suoi macarons ormai è imperdibile. Se amate i croissant provate l’ottimo ispahan con ripieno di mandorle, marmellata di fragole e litchi e granella di rose.



PIERRE HERME’
72, rue Bonaparte


Altra esperienza imperdibile è un thè da Angelina; i costi sono leggermente alti ma la presentazione è ottima e i dolci meritano l’assaggio. . Si trova in diversi punti strategici, vicino i principali musei.





ANGELINA
226, Rue Rivoli


Se amate il cioccolato,non perdetevi le creazioni della Maison du chocolat o le creazioni del pasticcere Jean Paul Hevin.

MAISON DU CHOCOLAT
http://www.lamaisonduchocolat.com/en/boutiques.php#1/1

JEAN PAUL HEVIN
35 Boulevard Haussmann



L’esperienza che mi ha conquistato di più è stata la Patisserie de Reves del maestro Conticini; i dolci vengono concepiti come opere d’arte per cui racchiuse in campane di vetro.
Il vostro ordine è posto su una carrucola e portato nel laboratorio che vi farà uscire il dolce in una bellissima scatola rosa e tovagliolini di stoffa.



LA PATISSERIE DES REVES
111, Rue de Longchamp

Non sono dolci ma sono considerati come tali, i formaggi, e in questo negozio ho perso l’anima!

LAURENT DUBOIS
Meilleur Ouvrier de France
2, rue de Lourmel
www.fromageslaurentdubois.fr




Per gli amanti del fois gras, un negozietto vecchio stile ampiamente dedicato a questo ingrediente tipicamente francese.

FOIS GRAS LUXE
26, rue Montmartre


Vicino una assortita  epicèrie, dove trovare  primizie e prodotti gourmet.

EPICERIE FINE
34, rue Montmartre

Per i veri appassionati gourmet un indirizzo consigliato anche dalle caramboline, la librerie gourmand, solo dedicata al cibo, un vero tempio dove perdere la testa!

LIBRAIRIE GOURMANDE
92, rue Montmartre
www.librairiegourmande.fr


3 commenti:

  1. Davanti a queste meravigliose foto non si può non rimanere con la bocca spalancata e desiderosa di Paris...

    RispondiElimina
  2. Lucy sono estasiata. Mi sono segnata tutto. Tornerei volentieri a Parigi. Ci sono stata in viaggio di nozze tanti anni fa ed è ora di riandarci. Poi queste tue foto mi incantano come le sirene.
    Ma la cosa che mi ha fatto andare in visibilio è stata la Librerie Gurmande. Il mio sogno nel cassetto: aprire una libreria di questo tipo ... con annesso localino per degustazioni. A presto.

    RispondiElimina
  3. è sempre molto piacevole fare un viaggio di immagini nella bella Parigi! Quante meraviglie:)
    a presto :*

    RispondiElimina