venerdì 4 aprile 2014

UOVA NELLA RETE



Questa ricetta che vi propongo è in tema pasquale e si rifà alla tradizione ligure delle uova ingabbiate.
L’unico accorgimento è nella cottura delle uova che non deve essere completa per evitare che nel forno gli albumi diventino troppo duri; serviti freddi e accompagnati da fette di salame e formaggio sono ideali per un pic nic pasquale!


200 GR FARINA 00
80 GR BURRO FREDDO
1 ROSSO D’UOVO
20 GR ACQUA circa
6 UOVA
SALE



Riunire nel mixer, la farina con il burro freddo, il pizzico di sale, il tuorlo d’uovo e l’acqua fredda.
Impastare velocemente, formare una palla e lasciare riposare in frigo coperta.
Mettere a parte le uova a cuocere per 6 minuti in abbondante acqua; lasciarle poi raffreddare.
Stendere la pasta e dello spessore di ¾ mm, ricavare dei dischi e al centro porre un uovo sodo.
Con i  ritagli di pasta formare delle strisce che andiamo ad incrociare sopra le uova e saldare bene le estremità alla pasta sottostante.
Infornate le uova per 10 minuti circa a 180 gradi finché la pasta diventi dorata.

7 commenti:

  1. è un'idea davvero carinissima per la tavola di Pasqua :)
    un bacione, buon we

    RispondiElimina
  2. Queste uova fanno subito Pasqua, troppo carine!!

    RispondiElimina
  3. Carinissime adatte al periodo,grazie per l,idea,felice giornata

    RispondiElimina
  4. Gia' Lucy idea carinissima davvero per la gita di Pasquetta penso che possano essere l'ideale che dici ? sempre pero' che il tempo ci assista... serena giornata Giovanna

    RispondiElimina
  5. sono stupendeeeeeee!! ottima idea proporle per pasqua/pasquetta!

    RispondiElimina
  6. Ma che belle queste uova! Non le conoscevo e questa pasqua le farò sicuramente!

    RispondiElimina