lunedì 15 luglio 2013

ISOLA D' ELBA e una ricetta


Buon giornata a tutti! Oggi vi parlo delle mie ferie passate all’Isola d’Elba, oserei dire troppo velocemente!
Un’isola che è veramente una scoperta sotto ogni punto di vista, paesaggistico e per quanto riguarda la ricettività turistica; offre mille opportunità sia per gli sportivi, con interessanti percorsi in mountain-bike alle immersioni in un parco protetto, sia per i modaioli con locali e discoteche (Marina di Campo) ma anche ideale per le famiglie che cercano meritato relax come noi!
Proprio per questo motivo noi abbiamo scelto la bellissima spiaggia di Lacona, sabbiosa e ben servita sotto tutti i punti di vista.





Molti i ristoranti che offrono pesce freschissimo e le pizzerie che ovviamente soddisfano buona parte dei turisti, innumerevoli anche le rosticcerie e, a mio avviso ottime banchetti che vendono frutta e verdura biologiche delle numerose Aziende Agricole(per info per gli amanti del settore nell’isola si produce una ottima birra).
Qualche indirizzo che vi consiglio per mia esperienza personale:

CAMPING LACONA PINETA
 Viale dei Golfi, 249  57031 Capoliveri Livorno

RISTORANTE DA LEDO
Via Moletto 272, Lacona

calata Mazzini 13, Porto Ferraio






FILETTO DI GALLINELLA CON VERDURE GRIGLIATE

GALLINELLA MEDIE DIMENSIONI
SPICCHIO D’AGLIO
1 ZUCCHINA
1 MELANZANA PICCOLA
1 POMODORO
ANETO
LIMONE
SALE

Pulire la gallinella, eviscerarla e poi creare dei filetti.
Mettere di nuovo i filetti sotto l’acqua e poi tamponarli bene.
Farli soffriggere leggermente  in una pentola con un  uno spicchio d’aglio schiacciato e poi girare per lato (bastano 2 minuti).
Mettere nel forno coperti a 140 gradi ventilato e continuare la cottura per 5/7 minuti in forno.
Intanto a parte pulire le verdure e tagliarle sottili per lunghezza. Grigliarle per lato, salare  e tenere da parte.
Al momento di servire disporre le verdure nel piatto e sopra il filetto di gallinella.
Condire con olio, ciuffi di aneto e sale Maldon

14 commenti:

  1. Che posto incantevole, non ci sono mai stata. Bellissime foto!

    RispondiElimina
  2. Sono stata all'Elba qualche anno fa ma voglio tornarci prima o poi perché è un posto davvero magico!
    Belle foto e bella ricetta :)

    RispondiElimina
  3. fantastica l'isola non ci sono mai stata, bisogna rimediare,è davvero incantevole, come la tua gallinella con le verdure, complimenti e buona settimana

    RispondiElimina
  4. Bellissima l'isola d'elba O_O pensare che ce l'ho vicinissima e non ci sono mai stata..grave errore..
    Buonissimo anche il tuo piatto..leggero e saporito! Brava
    la zia Consu

    RispondiElimina
  5. che squisitezza... piatto stupendo...

    RispondiElimina
  6. Bella l'Elba! Ci sono stata qialche anno fa, a Marciana Marina. Ci tornerei anche subito. Piattino delizioso e foto magnifiche.

    RispondiElimina
  7. Ciao! belle immagini di invitanti spiagge ;)
    L'elba è un ottimo posto per una vacanza all'insegna del relax dei bei paesaggi!
    Immancabile la ricetta di pesce: semplice e fresco!
    baci baci

    RispondiElimina
  8. La mia prima vacanza da sola :-)
    Mi piace moltissimo la gallinella, ha un sapore delicato e si sposa bene con molti condimenti e contorni. La tua ha un aspetto così fresco e allegro, bella tanto!

    RispondiElimina
  9. fantastica l'isola d'Elba, non ci sono ancora mai stata, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  10. Non sono mai stata all'Elba ma mi ha sempre ispirato come isola :)! La tua ricetta e' sfiziosissima perfetta x la mia vacanza al mare! Ciao ciao luisa

    RispondiElimina
  11. Anch'io voglio andare all'Elba!!! la ricetta è davvero golosa, oltre che sana!!!
    ciao
    Sara

    RispondiElimina
  12. All'isola d'Elba ci sono stata da ragazzina e ne ho un bellissimo ricordo. Certo che quel mare fa proprio venire voglia di tuffarcisi!

    RispondiElimina
  13. Bellissime foto e ricetta molto invitante!

    RispondiElimina
  14. Ah l'Elba, che meraviglia. ci sono stata sei anni fa, a Marciana Marina. Li ho comprato un meraviglioso profumo, L'Acqua dell'Elba, purtroppo è finito presto. Forse dovrei tornare là a prenderlo ancora ;-)
    Splendida ricetta.

    RispondiElimina