venerdì 18 maggio 2012

PASTA MEDITERRANEA


In casa nostra appena arriva il bel tempo cambiamo le abitudini alimentari, pesce e verdure sono immancabili e insostituibili, (anzi non vedo l'ora di ritornare al mare e farmi scorpacciate del pesce pescato da mio padre) e i primi piatti diventano insalate di pasta o per lo meno primi piatti che si possono mangiare anche se sono diventati leggermente freddi.
Questo piatto di pasta mi ricorda molto il nostro Meridione e l'estate scorsa nella bellissima Sicilia; non vuole decisamente essere una ricetta regionale ma almeno un tributo a dei fantastici prodotti di questa isola che ben ci rappresentano ovunque.


240 GR PENNE (io Garofalo)
20 GR PISTACCHI
20 GR POMODORI SECCHI
40 PROVOLONE PICCANTE
FIORI DI TIMO
OLIO EXTRAVERGINE
SALE


Tostare in padella antiaderente i pistacchi sgusciati, metterli nel mixer con il provolone grattuggiato, i filetti di pomodori secchi puliti e tamponati in carta assorbente (io uso quelli di mia suocera sotto sale).
Unire a filo l'olio extravergine e regolare di sale.
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e poi mantecare con il pesto.
Servire con i fiorellini di timo e qualche fogliolina fresca.








23 commenti:

  1. non ho parole...un piatto troppo ricco di profumi e sapori del nostro paese!

    RispondiElimina
  2. Mi ritrovo perfettamente in questi sapori e voglio provare al più presto questo "pesto mediterraneo" :D

    RispondiElimina
  3. Fantastici profumi d'estate...

    RispondiElimina
  4. Mmmmmhhhh!!!!
    Fameeeeeeee

    Baciii
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  5. Segnata subito.. Amo tutto di questo piatto che hai fatto... I pistacchi... Il provolone... Ottima!!!

    RispondiElimina
  6. wow...mi piace mi piaceeeeee!!! la voglio provare oggi!!!

    RispondiElimina
  7. Sei riuscita a farmi venire fame alle 8 di mattina! Questi sono i piatti che preferisco, semplici e profumati. Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  8. buonissima e bellissima con i fiori di timo!:D

    RispondiElimina
  9. la pasta è sempre la pasta ... bella presentazione come sempre ...
    un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  10. davvero hai raccolto tutto il mediterraneo in un piatto! Complimenti! Un bacio!

    RispondiElimina
  11. e se me ne faccio un po' e me la porto vicino al mare?
    si gusta meglio no? :)
    buon we

    RispondiElimina
  12. Davvero un piatto da non SCORDARE :)

    un bacione e buon week end

    RispondiElimina
  13. Mamma, che buona!!! :Q_

    http://latavolaallegra.blogspot.it

    RispondiElimina
  14. Che eleganza presentata così! Semplice ma con tanto gusto questo primo piatto, brava Lucy

    RispondiElimina
  15. Un trionfo di armonia in quanto a gusto e profumi...ottimo, ciao.

    RispondiElimina
  16. Il tocco dei fiorellino di timo e' adorabile. Per il resto, hai semplicemente usato alcuni dei miei ingredienti del cuore per cui non posso che innamorarmi di questa pasta. Buon week end carissima! Pat

    RispondiElimina
  17. Sul mio blog c'è qualcosa per te! :-)

    RispondiElimina
  18. Decisamente riconosco il sapore della Sicilia ! ingredienti saporiti e che sanno d'estate ! Bravissima ! Un abbraccione !

    RispondiElimina
  19. Sempre inteerssanti e ghiotti questi pesti profumati, siculi e realizzati con i miei ingredietni preferiti. Colpita e affondata ;-)
    baci simo

    RispondiElimina
  20. uno spettacolo questa pasta! anche io adoro la sicilia e tutti i sapori che mi regala ogni volta che ci vado! anzi....per me l'estate E' la Sicilia!

    RispondiElimina
  21. Semplici e deliziose! Devo provarle!

    RispondiElimina