domenica 8 maggio 2011

UNA FOCACCIA PER LA DOMENICA



 Lo so che esistono sicuramente degli studi accurati per poter vendere di più e in particolare certi prodotti nei supermercati, ma perché la mia dolce metà ci casca sempre?!
Di base non lo mando mai al supermercato, perché so come va a finire,ma quelle poche volte che capita è la fine; mi ritrovo con la dispensa piena di cose inutili, e soprattutto con quella marea di prodotti che considero ad altro pericolo di colesterolo, grassi e conservanti.
Voi direte che mi lamento troppo del maritino ma capisco che girare per i supermercati alle volte diventa veramente come girare per il paese dei balocchi e anche io non ne esco sempre immune ma ormai ho affinato il mio personalissimo piano di salvezza: lista accurata alla mano e soprattutto vado quando so che ho un altro impegno subito dopo così sono obbligata a girare con il cronometro in mano e non posso soffermarmi su altro.
Ammetto che è un sistema decisamente masochistico ma vi assicuro che la gratificazione è tanta: saper di non aver speso i soldi inutilmente vicino a prodotti che alla fine non volevate comprare.
Preferisco decisamente poi perdere più tempo nella scelta magari dal pescivendolo o verduriere di fiducia, dove magari maniacalmente spulcio ogni singola verdura per vederne la freschezza o magari la provenienza.
Lo so non sono tutti perfetti e ai vostri occhi apparirò un po' pignola e maniacale ma vi assicuro che ci tengo a cosa metto in tavola!
Per oggi vi lascio invece una ricetta rustica, una focaccia alle patate e olive, da mangiare con salumi e formaggi, adatta in queste giornate belle da condividere con i famigliari all'aperto...e alla corsa alla spesa ci penseremo la prossima settimana!!

500 GR PATATE LESSATE
1 UOVO
50 GR RICOTTA
50 FARINA DI SEMOLA
250 GR FARINA
1 CUCCHIAINO SALE
1 CUCCHIAINO ZUCCHERO
10 GR OLIO
100 GR OLIVE
ACQUA Q.B.
1 BUSTINA LIEVITO

Pulire, pelare e lessare le patate.
Quando saranno ancora calde ma non ustionanti schiacciarle con una forchetta e metterle poi in una terrina.
Sciogliere intanto il lievito in mezzo bicchiere d'acqua tiepida con il cucchiaio di zucchero.
Nella terrina adesso aggiungiamo le farine, l'uovo leggermente sbattuto, il sale, l'olio, la ricotta e quando inizia a gonfiarsi anche il lievito.
Impastare energicamente in modo da formare una palla omogenea ed elastica.
All'occorrenza aggiungere altra acqua tiepida.
Avvolgere la pasta in un telo e lasciar riposare in un luogo tiepido per almeno due orette in modo che si gonfi per bene.
Trascorso il tempo stendere la pasta in una teglia, tagliuzzare sopra le olive e condire con un filo di olio e sale aromatico.
Infornare per 40 minuti a 180°.
N.B: l'impasto deve rimanere leggermente “appiccicaticcio” da stendere rispetto alla pasta per pizza.

42 commenti:

  1. Ciao Lucy, complimenti per il tuo blog, ho fatto un giretto ed è davvero interessante!
    A presto.

    RispondiElimina
  2. ciao Lucy ! per il supermercato hai esattamente la mia tecnica, quando invece mi capita di fare la spesa "guardando" mi stupisco delle cose che non ho mai visto...deve essere buonissima la tua focaccia, con le patate non l'ho mai provata... da fare ! un abbraccione e buona domenica !!!

    RispondiElimina
  3. Domenica, lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato......ogni giorno è buono per una focaccia così :-)
    Conosco mariti che tornano a casa dal supermercato con 5 kili di spigole (erano in offerta) o con cassette di bietina (erano in offetta)..il mio è tornato con un "bon roll" (era in offerta)l'ho cucinato e gliel'ho dato per cena.....mi ha detto il giorno dopo: non prendere più quella "sch...zza"..ma amore l'hai comperato tu :-D Ah gli uomini..però fanno tanta tenerezza :-)

    RispondiElimina
  4. Io invece ci casco sempre, per quanto mi possa impeganre ci casco semrep. IL cronometro dovrei portarmelo dietro davvero al super! Comunque questa focacciona va benissimo per qualsiasi giorno della settimana, o facciamo che invece è sempre domenica? Te ne ruberei un pezzetto anche subito :D! Un bacione, buona festa della mamma

    RispondiElimina
  5. La penso esattamente come te! Forse sono anche più pignola... dati i miei studi (microbiologia, igiene, tecnologie dei prodotti alimentari..non ti dico quante "sch...zze" possiamo trovare!!) mi stupisco ancora che non sia morta di fame! :P Ma lo ammetto, a volte (raramente) ci casco, soprattutto se in compagnia del mio ragazzo! AAAh, gli uomini!!

    Comunque, amo la buona tavola, amo i sapori veri...e adoro soprattutto le ricette rustiche! La tua focaccia deve essere buonissima, complimenti!

    RispondiElimina
  6. Que pintaza tiene tú focaccia, estupenda.

    Saludos

    RispondiElimina
  7. Condivido il tuo pensiero e a grosse linee mi comporto anch'io così: la ritengo una linea di condotta saggia e attenta :D
    Immagino quanto sia soffice questa focaccia ....

    RispondiElimina
  8. Io ormai ho le mie abitudini e tendo a comprare quasi sempre le solite cose. L'unico problema si presenta quando mi metto a comprare le cose che "potrebbero servirmi" poichè va a finire spesso che non mi serviranno e buttare via la roba scaduta è una cosa che non sopporto, ma ahimè con questo viziaccio ed essendo da sola è talvolta l'unica soluzione...Anche io per scegliere la verdura impiego delle giornate e lo stesso dicasi della frutta: deformazione da food blogger?! Questa focaccia cmq sembra sofficissima! Magari avrne oggi un pezzo e poter andare a fare una gita fuori porta visto che c'è un solo splendente! Un bacione e buona domenica!

    RispondiElimina
  9. se ti va puoi partecipare al mio contest con questa ricettina.. scade fra una settimana.. baci e buona domenica! :)

    RispondiElimina
  10. A proposito di giri al supermercato: sembro una con un razzo legato in vita, che mi spinge a serpeggiare e sorpassare altri carrelli, non prendo nemmeno mani una lista-spesa e prendo sempre le stesse cose, evitando di sana pianta certi scaffali. E mio marito è come il tuo: le sue spese sono sempre di "beni voluttuari", tipo biscottini, cioccolati e robin tutti ciccia e brufoli..
    E la tua focaccia patate-ricotta è meravigliosa

    RispondiElimina
  11. Ahhhhh anche mio marito e' tremendo al super!!! lui a caricare il carrello ed io a togliere quello che lui ci mette...
    Stupenda questa focaccia!

    RispondiElimina
  12. Me encanta la focaccia y la tuya tiene una pinta estupenda seguro que estaba deliciosa! un beso Wapa!

    RispondiElimina
  13. E la tua focaccia patate-ricotta è meravigliosa!
    baci e buona domenica!

    RispondiElimina
  14. ma è stupenda..chissà che delizia...complimenti cara!!!

    RispondiElimina
  15. Non puoi imamaginare quanto io adori le focacce !!!!!

    RispondiElimina
  16. A parte che mio marito non ci viene mai al super con me, ma...quelle poche volte che lo ha fatto...è stato un disastro...terribile per il portafoglio, ha riempito il carrello con un mare di cose inutili e senza senso!
    Questa focaccia così buona ed essenziale, però la prenderei all'istante.........
    Buona domenica e buona festa della mamma!

    RispondiElimina
  17. l'unica cosa che mi salva dalle tentazioni del super è sapere che dovrò trasportare a mano le buste: non ho la macchina e mi muovo con i mezzi o a piedi, perciò capisci che la "portata" di ogni spesa è al max due sacchetti, che poi corrispondono a un cestino... quindi, il non indispensabile viene -il più delle volte- risparmiato! bella la tua focaccia! l'aggiunta della ricotta mi ha sorpreso

    RispondiElimina
  18. Adoro le focacce! E la tua è molto particolare, la proverò di sicuro!!
    Ciao e buona domenica!

    RispondiElimina
  19. Si vede dalle foto che questa focaccia è strpitosa..complimenti Cara e tanti auguriii!!!!!
    Bacioni*

    RispondiElimina
  20. La focaccia è uno spettacolo, un quadratino in questo momento lo mangerei più che volentieri. Bacioni

    RispondiElimina
  21. Lucy Lucy, ti diverti a farmi sbavare sulla tua focaccia, vero? Quelle foto sono... sono... sadiche, ecco! :-D

    RispondiElimina
  22. La focaccia es una exquisitez, además admite tantas variaciones que es imposible cansarse de comerla.

    Besitos,

    RispondiElimina
  23. Il pericolo con la mia dolce metà è il formaggio: fosse per lui avremmo il frigo pieno di pecorino, gorgonzola, taleggio e grana! e non si mangerebbe altro ^-^ Una focaccia buonissima, sembra molto fragrante. ciao!

    RispondiElimina
  24. Mamma mia che squisitezza!!! Ti è venuta perfetta!!!

    RispondiElimina
  25. Questa focaccia e' fantastica.
    Io poi che le adoro ,te l'avrei finita da sola.
    Un bacione ebuon inizio settimana.
    Ciao,Fausta

    RispondiElimina
  26. Bellissima questa focaccia con le patate. Anch'io preferisco fare la spesa io piuttosto che mandarci il marito :-).

    ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  27. Ha un aspetto fantastico!!! è tutta da mangiare, un abbraccio e complimenti :)

    RispondiElimina
  28. Che buona la tua focaccia, usi la ricotta...fantastica! complimenti per i colori del tuo blog... ciao marica

    RispondiElimina
  29. Una delizia questa focaccia e per il super se non vado con la lista torno con tutto quello che non mi serve.. e comunque mi succede lo stesso :) ciao

    RispondiElimina
  30. anche io ieri ho fato la focaccia!!!! però non l'ho postata :(

    RispondiElimina
  31. Io quando vado al super metto i paraocchi proprio per nn cascarci:D!!bellissima e delizosa ricetta quella che ci proponi oggi!!baci imma

    RispondiElimina
  32. proprio il tipo di cose che adoro mangiare, focaccia salumi, formaggi e olive. Vivrei di questo se non fosse che troppo non fa bene alla salute!
    Che deelizia!
    Un bacione

    RispondiElimina
  33. Complimenti per la focaccia che solo dalla foto fa venire l'acquolina e complimenti per il blog è veramente bello ti ringrazio di essere passata a trovarmi e ti prometto di tornare spesso.
    ti aspetto nella mia cucina ma intanto mi sono iscritta tra i tuoi sostenitori
    ciao !

    RispondiElimina
  34. Una meraviglia e quanto darei per prenderene un bel tranciotto e sgranocchiarlo con gusto :)

    RispondiElimina
  35. anche io sono piuttosto pignolo :)
    faccio un sacco di domande sulla provenienza dei prodotti, ma ora i miei fornitori 'ufficiali' si sono abituati :)
    davvero super la focaccia :P

    RispondiElimina
  36. Mamma mia che bontà me la segno!!
    per me tutti i giorni focaccia!!
    Bravissima
    buona giornata Anna

    RispondiElimina
  37. Mi va molto bene..anche in settima come e bella la tua focaccia. Bella giornata a te e bacci di Francia !!!

    http://blogs.cotemaison.fr/aufildemesrevesdamour/

    RispondiElimina