venerdì 12 novembre 2010

PRIMO CONSOLANTE



In casa siamo ammalati, io mi trascino mal di gola cronico ma cerco di stare in piedi e il bimbo ha la scarlattina.
Tutto la routine quotidiana è stata sovvertita e per fortuna ci sono i "santi nonni!".
In compenso io sarò in giro per diversi appuntamenti che vi svelerò pian piano; il primo è quello che già vi avevo preannunciato di stasera nelle cucine di Giallo Zafferano, (giuro che domani avrete tutti i particolari.
Lo so, non odiatemi ma sarò un po’ meno presente nei prossimi giorni nei vostri blog, ma di più in giro per l'Italia, e lo devo proprio dire…. ultimamente mi sento un po’ come il prezzemolino, che per me abituata ad essere riservata è un bel cambiamento, (chissà magari inizio a prenderci gusto?!).
Immagino che siate curiosi ma vi svelo tutto man mano che avviene e nulla sarà omesso!!
Visto che in casa stasera devo lasciare qualcosa di pronto all’ammalato e al povero papà che dovrà badare al pupo disperato dall’obbligo di stare a casa, ho pensato a qualcosa che si può preparare prima e solo scaldare, dolce e consolante e riparatorio data la mia assenza nei prossimi giorni: crèpes di grano saraceno con zucca, taleggio e noce moscata.

X les crepes:
330 GR FARINA DI GRANO SARACENO
SALE GROSSO
75 CL ACQUA TIEPIDA
1 UOVO
OLIO DI OLIVA (GUSTO DELICATO).



Preparazione
In una ciotola mescolate la farina di grano saraceno con il sale grosso.
Versate l’acqua in due o tre volte e mescolate il tutto usando una frusta fino ad ottenere una pastella omogenea e densa, aggiungete poi l’uovo, continuando a mescolare.
Lasciar riposare qualche ora.
Ungete la padella per le crêpes con un tovagliolo imbevuto di olio. Versate una mescolata di pastella, attendete che la crêpes prenda colore, per poi staccarla con l’aiuto di una spatola, e giratela. Lasciatela cuocere ancora un minuto circa.
Mettere da parte e lasciar raffreddare.

X il composto
200 GR ZUCCA PULITA E COTTA
150 GR TALEGGIO
50 GR BURRO
SALE, PEPE
NOCE MOSCATA

Tagliare una parta di zucca e farla cuocere nella pentola a pressione.
Togliere la pelle e i semi e schiacciare con una forchetta la polpa.
Unire il sale, il pepe e una bella grattata di noce moscata.
Intanto far sciogliere a fuoco bassissimo il taleggio con la noce di burro e unirlo al resto alla zucca.
Girare il composto e far raffreddare.
Riempire le nostre crèpes, metterle in una teglia e servire leggermente gratinate con un filo di olio e una bella spruzzata di parmigiano.

31 commenti:

  1. Ricettina come sempre interessante ... buon viaggio tra i tuoi impegni e in bocca al lupo ;)
    Un abbraccio dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  2. Già, mi ero dimenticata che giallo zafferano era stasera...Mi raccomando domani reportino di tutto ;-)...E poi sono così contenta che stai diventando come il prezzemolo. Evidentemente te lo meriti!!!
    Complimenti poi per la ricetta originale...Con delle crepes così vengo io a badare a sam...un bacione e in bocca al lupo per stasera...
    ps carinissima la prima foto, sembra la copertina di un ricettario ;-)...

    RispondiElimina
  3. Mi dispiace tanto per tutti gli ammalati.
    Bellissima la ricetta molto invitante!!

    baci

    RispondiElimina
  4. Agli uomini di casa hai lasciato davvero delle gran belle riserve tesoro. Adoro il grano saraceno, vado pazza per la zucca, se li metti insieme...non è che la lasceresti anche a me la cenetta pronta? Un bacione tesoro, e un grosso in bocca al lupo per stasera :X

    RispondiElimina
  5. E dai ma che brava! Stasera nel piatto una "BUONISSIMA" compagnia ^_*.
    Mi dispiace per i malanni :(

    Divertiti e immortala a gogo ^_*
    Baci

    RispondiElimina
  6. Recetas sencillas y deliciosas. Saludos

    RispondiElimina
  7. Auguri di buona guarigione al bimbetto e in bocca al lupo a te... aspettiamo tutte le news

    RispondiElimina
  8. ciao mi dispiace per per gli ammalati, ma non preoccuparti tutto passera' in fretta.
    bellissima ricetta, ciao :)

    RispondiElimina
  9. Divertiti anche tu, spero che vi rimettete al più presto, baci.

    RispondiElimina
  10. ..peccato averla già fatta la scarlattina, verrei volentieri a farmi curare da un piatto così! Inventiva per davvero :)

    RispondiElimina
  11. una grande ricetta! Mi è piaciuto
    Mil besosssss

    RispondiElimina
  12. buonissssssimaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!

    RispondiElimina
  13. Ciao Lucy, grazie della visita, complimenti per il tuo blog e per le belle ricettine, buone queste crèpes... mi aggiungo ai tuoi sostenitori, ti va di aggiungerti ai miei? Grazie e a presto!!!

    RispondiElimina
  14. Ma che belle ricette che ci "regali"... una meglio dell'altra, quindi pancia mia fatti capanna, come direbbe la mia adorata nonnina ^_^

    Abbraccio

    RispondiElimina
  15. ma come facciamo ad odiarti tesoro!Con una ricettina così posso solamente mandarti un grosso abbraccio, augurarti un in bocca al lupo per la tua serata e restare qui con lo stomaco che mi brontola..queste crespelle sono fantastiche!
    Bravissima baci e buon we

    RispondiElimina
  16. Mia cara, questo piatto sembra proprio ottimo!!!
    Spero che ora stiate tutti bene e in bocca al lupo per i tuoi impegni ;)

    RispondiElimina
  17. Povero cucciolo malato e con la mamma che deve andare...un piattino così lo aiuterà senz'altro!!! Delizioso e saporito. Dopo aggiusto il mio post per la tua raccolta bacioni

    RispondiElimina
  18. Mamma mia Lucy ma sono ottime!!!!...se vuoi stasera vengo anche io a casa tua a far compagnia al pupo così mi magno queste crepes favolose!!!!

    RispondiElimina
  19. Quando i bimbi sono ammalati è un bel problema, ma per fortuna la scarlattina passa in fretta! Divertiti stasera, e il resoconto mi raccomando. Queste crepes sono deliziose, te le copio subito. Un abbraccio

    RispondiElimina
  20. Bella ricetta devo provarle le crepes al grano saraceno. Divertiti a tutti questi bei appuntamenti

    RispondiElimina
  21. Caspita! Qui le collaborazione e la poplarità crescono!! Che bello :)
    Mi piacciono sempre tanto i tuoi abbinamenti. Non manca mai niente: dolcezza e decisione... sarà sintomatico delle qualità della cuoca?? :D
    Per ora un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
  22. Che bello!!!!! Bravissima!!!!!
    Aspettiamo tutti i particolari ed intanto ci gustiamo questo piattino, formidabile!!!!!
    Un bacione e......divertiti!!!!!!!

    RispondiElimina
  23. adoro le crepes in tutti i modi!!!!

    RispondiElimina
  24. Delisiozo!!...Io lo mangio subito!!....Abrazotes, Marcela

    RispondiElimina
  25. toctoc! è permesso? possiamo venire a rubare queste crepes?

    RispondiElimina
  26. ¡qué ricos crepes! ¡riquísimos y sanos! ¡me encantaron!
    Saludos y que tengas un muy buen fin de semana, Lucy!!! :)

    RispondiElimina
  27. che delizia! complimenti per il blog...fantastico! mi spiace per i malanni, a presto

    RispondiElimina
  28. Splendide foto complimenti!

    /Alessandro da Stoccolma

    RispondiElimina
  29. Adoro la zucca, complimenti! Sei bravissima!

    RispondiElimina
  30. Ma che bello che partecipi a questi eventi! :) e che buone ste crepes... speciali e gustose!

    RispondiElimina