giovedì 18 novembre 2010

INSOLITO PANETTONE



Se non fossi capitata nel sito della Loison non avrei mai provato questa ricetta e con mio rammarico non avrei assaggiato una pasta così insolita e gustosa.
Si sa che la cucina è fatta anche di ricette nate per caso che alle volte risultano essere poi vincenti: vi assicuro che a casa mia penso di proporla a Natale, tanto è facile e in linea con i prodotti del periodo.
Nei supermercati gli scaffali sono ormai pieni da un mese di panettoni e pandori che mi piacciono molto, soprattutto semplici al mattino a colazione, ma mi stuzzicava l’idea di accettare la sfida della Loison per utilizzarli anche in altre preparazioni molto insolite.
Chi mi segue assiduamente sa che amo gli abbinamenti particolari e che soprattutto mi scateno con la pasta; infatti anche stavolta ha fatto da padrona in questa ricetta dove il suo sapore viene legato da un connubbio dolce-salato, morbido e croccante.
Ecco a voi i miei spaghetti con salmone e panna acida in crosta di panettone.



x 3 persone
240 GR SPAGHETTI
100 GR SALMONE
70 ML PANNA ACIDA
BRANDY

X la crosticina
1 SCALOGNO
100 GR PANETTONE
20 GR PINOLI
PEPE, SALE
ANETO
PEPERONCINO





Sbriciolare il panettone (con uvetta e canditi) mettendolo nel mixer insieme allo scalogno e a pochissimo peperoncino (a piacere si può omettere)
Far soffriggere la polvere di panettone in una padella antiaderente con un goccino di olio.
Far abbrustolire insieme anche i pinoli tritati molto grossolanamente.
Quando iniziano a prendere colore dorato lasciare risposare da parte.
Far cuocere la pasta secondo i tempi indicati.
Intanto tagliare a striscioline molto fini il salmone.
Intanto far scaldare leggermente in un pentolino la panna acida solo per qualche secondo, aggiungere il salmone continuando a girare.
Versare il goccio di brandy e fiammeggiare per far evaporare l’alcool.
Unire a questo punto anche un cucchiaio di acqua di cottura.
Versare la pasta al dente cotta e amalgamarla al sugo.
Servire nel piatto con la crosticina di panettone e le foglioline di aneto.
Versare un goccio di olio fresco a crudo e una bella grattata di limone.

42 commenti:

  1. particolare, sai anch'io non credevo che un giorno cucinavo il salato con il panettone.

    RispondiElimina
  2. Originale senza dubbio, non c'è che dire! Ma non riesco assolutamente ad immaginare il sapore, sarebbe da provare e la curiosità di sicuro è solleticata. Baci baci

    RispondiElimina
  3. molto particolare!! non avrei mai pensato alla panettone con la pasta!

    RispondiElimina
  4. L'aspetto è dei più invitanti! Da curiosa che sono, sto immaginando il sapore degli ingredienti amalgamati tra loro...
    baci

    RispondiElimina
  5. Sinceramente stò cercando di pensare al gusto dell'insieme che questa particolarissima pasta può irradiare... eppure non ci riesco, l'unica sarebbe assagarne una bella forchettata ^_^

    Baci e buona serata

    RispondiElimina
  6. che interessante,dire insolita è poco ma mi incuriosisce molto!!

    RispondiElimina
  7. con il panettone?! che ricetta insolita!! però anche a me ispira molto e mi incuriosisce! davvero originale! chissà che sapore ha!!

    RispondiElimina
  8. molto originale, complimenti...

    RispondiElimina
  9. Lucy sei bravissima!!!...un primo davvero originale e invitantissimo!!!...complimenti!

    RispondiElimina
  10. Che piatto originale! Ci proponi un'esplosione di sapori assolutamente da provare durante le feste, quando sicuramente il panettone non mancherà :)

    RispondiElimina
  11. A questo non ci avevo proprio mai pensato... originale e sfiziosa, come sempre mi stupisci sempre (scusa il gioco di parole)

    RispondiElimina
  12. da provare.... siamo sull'orlo di un piatto futurista....mi lascia un po dubbio l'aneto nel complesso....mhhhh che vino ci si potrebbe abbinare? forse un picolit

    RispondiElimina
  13. Mamma mia che bel piatto e che idea geniale!!
    bravissima come sempre lucy
    un bacio buona giornata Anna

    RispondiElimina
  14. Tesoro questa pasta è una bomba!
    Panna&salmone abbinamento vincente, ma la crosticina sopra è davvero avanti...panettone,scalogno,pinoli& profumi..che delizia, bravissima davvero, mi piaceeeeee!
    baci e buon we

    RispondiElimina
  15. e' un piatto unicissimo!! ma che brava!! sicuramente da provare ;) ciao e buon weekend :)

    RispondiElimina
  16. cosa dire di questa strana combinazione??? si deve assolutamente provare.. perchè secondo me è una gran bella scoperta.. un bacio

    RispondiElimina
  17. Ciao Lucia, grazie di essere passata dal mio blog....che bella ricetta la tua, mi piace l'idea di osare e provare abbinamenti nuovi ...il tuo piatto è molto invitante....complimenti anche per le foto,sopratutto quella con tutti gli ingredienti, i colori sono meravigliosi!!!!!

    RispondiElimina
  18. originalissima!!!! e sembra veramente gustosa!!! buon week end!!!

    RispondiElimina
  19. originale modo per riciclare panettoni! bellissimo il tuo blog!

    RispondiElimina
  20. Lucy, stavolta mi hai proprio incuriosità. Il panettone come condimento per gli spaghetti?!Definirlo un abbinamento insolito mi sembra riduttivo ;-)...Ma siccome ho avuto la fortuna di poter assaggiare un tuo piatto di pasta e se ci ripenso tuttora mi viene l'acquolina, mi fiderei ciecamente e una forchattata di questa pasta alternativa l'assaggerei molto volentieri...Un bacione

    RispondiElimina
  21. Piatto originale e curioso, anch'io adoro la pasta e mi piace interpretarla in vari modi...complimenti originalissima!!!
    Buon lavoro

    RispondiElimina
  22. Una bellissima ricetta insolita e raffinata, grazie ciao

    RispondiElimina
  23. indubbiamente una ricetta originale, ma sicuramente da provare sorprenderà sicuramente tutti i commensali

    RispondiElimina
  24. Originalissimo questo piattino, tutto da provare!!! Grazie cara, baci. . .

    RispondiElimina
  25. hai fatto un abbinamento insolito e molto originale..è tutto da scoprire.

    RispondiElimina
  26. Veramente particolare e insolita la ricetta, da provare. Ciao un abbraccio.

    RispondiElimina
  27. Particolarissima davvero questa ricetta, da provare. Perfetta tra l'altro per riciclare gli avanzi di panettone dopo le feste! :-p

    RispondiElimina
  28. Io penso sempre...che fortuna che esistono i food blog come il tuo! Complimenti per questa pietanza e per averla relizzata per noi.

    RispondiElimina
  29. Dai, ma questo piatto é davvero originalissimo e molto raffinato. Chissà come sà il panettone con la pasta. Mi incuriosisce molto. Complimenti!!
    :)

    RispondiElimina
  30. Un misto tra inquietante e fichissima *_*

    RispondiElimina
  31. Ciao!Le 3 Civette ti fanno i complimenti per il blog e....questa strepitosa ricetta...mix insolito di sapori ...ma che incuriosisce...da provare!!!A presto ...Kiss x 3...Civette!

    RispondiElimina
  32. Bella idea!!!Mi piace assai assai!!Anche io sto facendo lavorare il cervelletto chissà che ne venga qualcosa di buono...come la tua pasta!!Smack!

    RispondiElimina
  33. idea innovativa! insolito accostamento...sono scettico ma è da provare :)

    RispondiElimina
  34. Una muy original receta me gustaría probarla.
    Saludos y buen fin de semana

    RispondiElimina
  35. une idée très originale et bien alléchante, j'aime beaucoup
    bonne journée

    RispondiElimina
  36. Aspetto davvero originale, che vorrò provare al più presto!

    Buon fine settimana
    Barbara

    RispondiElimina
  37. Perfettamente in linea col Natale ma anche in qualsiasi altra occasione in cui si desidera un gusto particolare e molto molto interessante. Mi piace sperimentare in cucina, il tuo è uno spunto da provare. Grazie! Deborah

    RispondiElimina
  38. Cara Lucy, bel blog! ottime idee.... questa del panettone è molto interessante....
    baci

    RispondiElimina
  39. Ciao Lucy, e grazie per la visita. Incredibile la ricetta, non mi sarebbe mai venuta in mente una cosa del genere. Forse il salmone no per me che sono vegetariana, ma l'idea m'incuriosisce.

    Adesso mi faccio un giretto per il tuo blog, e mi aggiungo ai tuoi lettori.

    a presto
    Alessandra

    RispondiElimina
  40. merci pour ton petit passage chez moi, jé découvre ton blog. quelle recette insolite !! bravo !

    RispondiElimina
  41. nahhh il panettone??!! Sei UNICA! e speciale! un mito!:)

    RispondiElimina