giovedì 4 novembre 2010

DOLCETTI DI MELE E SEMI DI PAPAVERO



Vi capita anche a voi alle volte di partire da una idea per arrivare poi alla realizzazione di qualcosa d’altro?! E’ quello che è capitato a me con questi dolcetti.
L’idea iniziale era quella di provare a fare il lemon curd, ma poi mi sono detta:”va bene lo faccio ma poi mi tocca mangiarmelo tutto da sola e se poi non mi piace perché troppo dolce lo butto via?”
Allora ho pensato di rimediare facendone poco e accompagnandolo ad un dolcetto semplice e veloce da mangiare al mattino.
Visto la penuria degli ingredienti nel frigo, causa vacanzina, ecco che cosa sono riuscita a fare:dolcetti con mele e semi di papavero accompagnati da lemon curd.



X il lemon curd
80 GR BURRO
2 UOVA + 2 TUORLI
120 GR ZUCCHERO
2 LIMONI
1 CUCCHIAIO MAIZENA

Sciogliere a bagnomaria il burro mescolandolo con lo zucchero.
Quando si sarà ben amalgamato, unite le uova precedentemente sbattute, la scorza e il succo filtrato del limone dove avrete disciolto la maizena, continuando a mescolare lentamente: tenete il fuoco molto basso: la crema non deve mai bollire.
Continuare a girare finchè non si addensi.



X i tortini
280 GR FARINA
100 GR BURRO
400 GR MELE PULITE
40 GR SEMI DI PAPAVERO
100 GR MIELE
3 UOVA
1 BICCHIERE LATTE
1 BUSTINA LIEVITO
GRATTATA DI BUCCIA DI LIMONE


Montare il miele con le uova e il burro fino ad ottenere un composto gonfio.
Pulire intanto le mele dal torsolo e dalla buccia e grattarle; unirle al nostro composto di uovo continuando a girare.
Unire pian piano il latte e la farina sempre mescolando in maniera tale da non formare grumi.
Per ultimi unire i semi di papavero, la buccia grattugiata di limone e la bustina di lievito.
Versare nei nostri stampini e infornare a 180° per 40 minuti.

Servire accompagnando i dolcetti con il lemon curd.

Apro una piccola parentesi per svelarvi un’altra e-mail arrivata mentre ero in giro: sono trai dieci fortunati vincitori di una cena tra food blogger nelle cucine di Giallo zafferano venerdì 12 novembre a Milano.

41 commenti:

  1. Invitante dolcetto complimenti Lucy... buona giornata dai viaggia tori golosi...

    RispondiElimina
  2. Dolcetto super goloso!!! Complimenti

    RispondiElimina
  3. ¡¡¡DELICIOSO!!! Un dulce muy rico y unas fotos muy bellas. Saludos.

    RispondiElimina
  4. Mi capota abbastanza spesso di partire con un'idea e finire da tutt'altra parte. Qui dire che da una leccornia ne hai fatte due alla fine. Queste tortine mi ispirano che mi ispirano: saranno le mele, saranno i semini, sarà il profumo di miele...magari ce l'avessi a colazione ^__^ Mi sa che te la copio ;) Un bacione

    RispondiElimina
  5. Lucia, ma allora devo chiamare anche te "assopigliatutto"???
    Complimenti

    RispondiElimina
  6. Que pintaza tiene esto, me encanta. Saludos

    RispondiElimina
  7. proprio carini...e anche golosi!!!

    RispondiElimina
  8. A me capita spesso di partire da un'idea ed arriveare ad un'altra!!! Ahahahahah...carini questi dolcetti! :D

    RispondiElimina
  9. Capita capita di partire da una cosa per poi arrivare ad un'altra per accontentare tutti i componenti della famiglia. I tortini sono fantastici, bacioni e buona cena!!!

    RispondiElimina
  10. I semi di papavero nei dolci mi fanno impazzire! Mi ricordano i dolci tedeschi!! ricetta segnata!

    RispondiElimina
  11. Anche io amo particolarmente i semi di papavero difatti li avevo comprati per un dolce e sono finiti nell'insalata:)
    Bella ricetta !
    Un saluto,
    Barbaraxx

    RispondiElimina
  12. ma che belli...sicuramente deliziosi!!! bravissima!

    RispondiElimina
  13. Quindi hai creato una doppia delizia!!!Lo sai che il lemon curd non ho mai provato a farlo? prima o poi mi devo decidere...
    Cmq quando ho letto il tuo post mi sono spaventata: io e te dobbiamo essere vittime di qualche forma di telepatia!!!Ti giuro su chi vuoi(mia madre, mio fratello, la cavia, ecc...) che ieri sera mi è successa più o meno la stessa cosa...E' diversa la motivazione per la quale mi sono vista costretta a cambiare l'idea iniziale, però da una cosa mi sono trovata a fare tutt'altro...;-) un bacione

    RispondiElimina
  14. quando si dice cucina flessibile!! Bel dolcetto!!

    RispondiElimina
  15. Prima di tutto complimenti per la cena milanese che farai, spero che poi racconterai com'è andata.
    Passiamo al dolce dalla forma perfetta accompagnato da una degna compagna, come la cremina al limone. Abbinamento da leccarsi i baffi e pure le dita...lla faccia del bon ton ^_^

    Buona giornata cara

    RispondiElimina
  16. Ciao Lucy.. sono davvero strepitosi... il cambio di programma in corsa.. mi sa che è stata una vera genialata.. così invece di una hai fatto due capolavori.. unbacio

    RispondiElimina
  17. Che belle ciambelline! immagino che saranno altrettanto buone :)
    Ciao!

    RispondiElimina
  18. ciao....
    si si :) mi capita spesso di partire ad iniziare a fare una cosa e poi invece finisco per far un altra..... e i tuoi splenditi dolcetti sono eccezionale anche se non ho mai assaggiato il lemon crud..ma e la volta buona per provarlo...sei bravissima..
    ciao da lia

    RispondiElimina
  19. si si, direi che capita spesso!!! :D
    questa ricetta casca a fagiolo, come si suol dire, ho appena comprato i semi di papavero perchè avevo in mente una ricetta, ora ho visto la tua e sono tentata ma fino alla fine qualcosa cambierà...
    bravissima, baci.

    RispondiElimina
  20. complimenti per aver trovato la soluzione in modo gustoso per il problema! il Dolcetti è splendido!

    RispondiElimina
  21. A me capita spesso! Basta un'ispirazione in corso d'opera e cambia tutto :)
    Ho trovato un negozietto che vende ogni genere di semi e spezie, io adoro i semi di papavero soprattutto nel pane... dunque sicuramente ti ruberò questa bella ricetta!

    RispondiElimina
  22. Che dolce delizioso...
    I semi di papavero mi fanno tanta simpatia :)))
    Dev'essere buonissimo con il lemon curd....
    Un bacio

    RispondiElimina
  23. Ma che buoniiiii questi dolcetti!!!...sai che non ho mai fatto il lemon curd?!...grazie per la ricetta!!!!

    RispondiElimina
  24. il est magnifique et joliment présenté, j'aime beaucoup
    bonne journée

    RispondiElimina
  25. Bellissimo!!....Complimente Lucy!!....Abrazotes, Marcela

    RispondiElimina
  26. Buonissimiiiiiiii, sono pure io tra i 10 fortunati, ma ho paura che davvero non riusiciro' a partecipare e non sai quanto questo mi rattristi

    RispondiElimina
  27. A casa ho tutti gli ingredienti per provare a fare i tuoi dolcetti!!!!Adoro le mele!!!!
    Proverò a fare il lemon curd, anch'io non l'ho mai fatto!!!

    RispondiElimina
  28. molto invitanti questi dolcetti, un idea sfiziosa l'associazione mele-semi di papavero. Congratulazioni per la vincita, raccontaci poi come andrà. buona notte. terry.

    RispondiElimina
  29. Hai voglia con quante idee parto e quante invece abbandono a metà strada...stavolta invece la tua piccola modifica ha dato i suoi frutti ;) ottime tortine e delizioso accompagnamento!
    Baciotti
    Sonia

    RispondiElimina
  30. Se mi capita???? Ceeeeerrrrrto che si! A volte va cosi cosi e altre benissimo, come è successo a te con queste tortuccie splendide, a me i dolci melosi al profumo di limone, mi piaccioni tanto tanto, riuscirei a mangiarne a "ciliegia" senza accorgermi d'esagerare!
    Baci

    RispondiElimina
  31. Ciao Lucy, il bello è proprio lì, nel "creare" e modificare, mele e semi di papavero un matrimonio d'amore..ed ancheil terzo "comodo" il lemon curd.
    Grazie per gli auguri :-)

    RispondiElimina
  32. che carino questo dolcetto, sara' buonissimo!!
    ciao buon weekend ;)

    RispondiElimina
  33. Ciao!!!! Come sono belli questi dolcetti!!!
    Sei sempre bravissima!!!!!!!!!!!!
    Un bacione grande!!!!!!!

    RispondiElimina
  34. Tesoro, innanzitutto complimenti per il grande trionfo di cui, con la tua innata modestia, accenni solo alla fine. E poi per il modo irresistibile con cui sai coccolarti sfornando dolcetti!

    RispondiElimina
  35. Belli! e chissà che sia la volta che PROVO A FARE IL LEMON CURD... cuocere le uova col limone mi ha sempre fatto uno strano effetto, non so perché.
    Grazie per la tua visita al mio nuovo-ed-ancora-invisibile-blog :) io invece ti avevo già vista, anche se son nuova dell'ambiente. Un bacione e complimenti per le tue vincite di queste settimane!

    RispondiElimina
  36. Una receta maravillosa, me encanta la combinación de ingredientes.

    Un saluto e seguo a voi d'ora.

    RispondiElimina
  37. Oddio che buonoooooooooo con il lemon curd...ma come ti e´venuto in mente ?
    Baci

    RispondiElimina
  38. Questo dolcino mi piace proprio tanto! :-)
    BRAVA!

    RispondiElimina
  39. io nn sono capace di trovare i semi di papavero! molto belli questi dolcetti!..mi sono ritrovata un tuo commento negli spam! mi spiace! ciaoo!

    RispondiElimina