domenica 21 novembre 2010

COONTEST - RICETTE DEI SOSTENITORI

Visto che io sono debilitata, a voi una ricetta di una mia sostenitrice e amica per il contest, Sara; dice che è squisita e io ci credo!


Zuppa di pane, cavolo e zucca



Ingredienti per 4 pers.:

8 fette di pane casereccio (tipo toscano)
1 cipolla o porro
300g di zucca
300g di cavolo
100g di formaggio grana
Olio extra vergine d’oliva
Brodo vegetale

Preparazione:

preparare un brodo vegetale con carota, sedano, cipolla, prezzemolo e sale.
Tagliate le fette di zucca e buttatele nel brodo; fatele bollire per circa 10 minuti.
Nel frattempo tagliate finemente la cipolla e fatela soffriggere x qualche minuto e poi aggiungete il cavolo tagliato a julienne.
Mentre le verdure cuociono disponete in un contenitore (una teglia o dierettamete in un piatto fondo) unto con olio metà delle fette di pane, ricopritele con la zucca ormai cotta, il cavolo soffritto, cospargete con abbondante formaggio grattugiato e completate con le altre fette di pane.
Versate sopra il brodo dove è stata cotta la zucca necessario a inzuppare bene il pane, spolverate con ancora un po’ di formaggio e condite con un filo d’olio aggiungendo altre fette di pane e altro formaggio.
Mettete in forno per circa 30 minuti a 160°, fino a che si formi sulla superficie una bella crosticina dorata, oppure nel microonde a 500W per 15-18 min.

21 commenti:

  1. Ti auguro di riprenderti presto e, anche secondo me, questa ricetta è buona!

    RispondiElimina
  2. Anche dalle nostre parti si fa così, non si usa la zucca ma altri rotaggi di stagione invernale, cavolo, verza, broccoli legumi...ma il concetto è lo stesso.
    E' davvero ottima e simpatica è anche questa variante.
    Direi che ci sta tutta nella tua raccolta,e spero di sistemare le mie foto così posso contribuire anche io :)
    Un bacione e buona domenica^_^

    RispondiElimina
  3. Con una zuppa così mi "riabiliterei" anch'io, ciao Lucy un abbraccione :-)

    RispondiElimina
  4. riposati un po' e vedrai che ti riprenderai presto :)
    mi sembra un piatto molto genuino!!
    ciao e buona domenica :)

    RispondiElimina
  5. Receta sencilla pero exquisita.

    Saludos

    RispondiElimina
  6. che buonaaaaaaaaaaaa!!! bravissima!

    RispondiElimina
  7. Solo a guardarla fa stare meglio!! XD

    RispondiElimina
  8. Una zuppa così è quel che ci vuole per rimettersi in marcia!!
    Ciao e buona domenica!

    RispondiElimina
  9. Che bella questa zuppa! Oramai da quando giro per i blog mi piacerebbe provare di tutto. Sono virtualmente ingrassata.

    RispondiElimina
  10. Ti auguro di riprenderti prestissimo! Questa zuppa è una delle mie preferite! Complimenti a Sara!

    RispondiElimina
  11. si una gran bella zuppa intanto ti aspettiamo facendo i complimenti a sara

    RispondiElimina
  12. nooo Lucy che hai?!?!Ti mando un bacino (da lontano!) e faccio i complimenti a Sara per questa zuppa che di sicuro ti rimetterà in forze!!!

    RispondiElimina
  13. auguri per essere presto di nuovo in forma,questa zuppa non può che aiutarti...amo moltissimo le zuppe ma la zucca è poco usata dalle mie parti,apprendo con piacere un nuovo modi di consumarla.grazie e di nuovo auguroni,un abbraccio

    RispondiElimina
  14. che bellezza questa zuppa, semplice calda e avvolgente... la vedo bene seguita da un plaid e un buon film ;-)

    RispondiElimina
  15. Rimettiti presto x deliziarci cn le tu ricettine xchè a me sn scappatti sia i minestroni che le zuppe...:((.Complimenti a Sara della zuppa che mi sembra ottima e puo darti 1 pò di solievo...Intanto ti mando 1 abbraccio cn tanto calore x farti stare al calduccio...:D...smack

    RispondiElimina
  16. ricambio la visita con piacere,mi sono iscritta tra i sostenitori del tuo blog...
    questa ricetta è l'ideale per le giornate autunnali

    RispondiElimina
  17. Ciao cara riguardati e questa zuppa è fantastica!!
    A presto cara!!
    baci Anna

    RispondiElimina
  18. buonissima zuppa, complimenti a Sara e una buona guarigione a te!!!!

    RispondiElimina
  19. Che zuppa, viene voglia di provarla.

    RispondiElimina
  20. Mi sembra molto buona:))Complimenti a Sara!
    Bacione

    RispondiElimina