domenica 17 ottobre 2010

RAVIOLI DI ZUCCA



Lo so che starete pensando "Ecco finalmente una ricetta normale,i clasici ravioli di zucca"
Siete sicuri?...dai guardate meglio



"va beh ci hai aggiunto una salsa allo zafferano..."
Prova ad allungare una mano...



..no aspetta, mettici un po'di crema..



...va beh ti è concesso un aiutino,usa la forchetta.



...adesso ti è tutto più chiaro?!


Eccoti i miei ravioli di torroncino,zucca e cioccolato con salsa di latte intero concentrato allo zafferano!

X LA PASTA FROLLA
300 GR FARINA
80 GR ZUCCHERO A VELO
1 UOVO
GRATTATA DI SCORZA DI LIMONE
130 GR BURRO


X IL RIPIENO

100 GR TORRONE DI CREMONA
200 GR ZUCCA PULITA E COTTA
150 GR CIOCCOLATO FONDENTE
¾ AMARETTI
UN PIZZICO CANNELLA
UN PIZZICO ZENZERO

X LA SALSA
UNA TAZZINA DI LATTE INTERO
UNA BUSTINA DI ZAFFERANO
100 GR LATTE INTERO CONCENTRATO ZUCCHERATO

Fare la pasta frolla nella maniera classica lavorando e impastando molto velocemente gli ingredienti.
Formare una palla, richiudere nella pellicola e mettere nel frigorifero a raffreddare per qualche ora.
Intanto preparare il composto.
Cuocere la zucca già pulita dei semi nella pentola a pressione.
Frullare il torrone.
Sbriciolare gli amaretti e mettere a sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente.
Appena il cioccolato di raffredda leggermente unire la zucca e poi tutti gli ingrendienti; mescolare per amalgamare bene tutto.
Riporre in frigo a riposare per almeno mezz'ora.
Trascorso il tempo prendere la pasta frolla e stenderla con un mattarello.
Ungere uno stampo per i ravioli e ricoprire con un foglio di pasta frolla.
Riempire i nostri ravioli con il composto e poi richiudere con un secondo strato di pasta frolla.
Pressare bene con le mano, girare su una placca da forno e poi con un dischetto dividere i nostri ravioli.
Infornare per 20 minuti a 160°.
intanto preparare la salsa, facendo scaldare leggermente il latte a cui uniamo lo zafferano.
Attenzione a non far bollire.
Tagliere dal fuoco e unire il latte intero concentrato zuccherato.
Girare per amalgare bene e poi versare sui nostri ravioli quando li sforniamo.
Far raffreddare leggermente e gustare uno a uno!



Con questa ricetta partecipo al concorso per la Festa del Torrone a Cremona!

43 commenti:

  1. Hayırlı haftalar, Çok leziz ve iştah açıcı görünüyor. Ellerinize, emeğinize sağlık. Her pazartesi yayınladığım "bloglardan seçmelerde"bu hafta yemek bir aşk isimli blog yazarının"milföye sarılı tavuk baget ve karışık sebzeli garnitür" isimli tarifi yayınlandı.
    "http://gencalsabahattin.blogspot.com"

    RispondiElimina
  2. Lucy sei fortissima!!!...le tue ricette sono sempre così originali!!!...bravissima!!!...mi piacciono un sacco questi ravioli!!!

    RispondiElimina
  3. deve ser muito bom com molho de chocolate ao leite!

    RispondiElimina
  4. Como me piace il ravioli di zucca....e molto gostoso!!....Abrazotes, Marcela

    RispondiElimina
  5. Tesoro sei davvero unica ^__^ Quando ho letto il titolo ho pensato a della pasta ripiena ma dalla foto qualcosa non mi convinceva, la sfoglia non poteva essere così consistente! Ma guarda un po' che riesci a inventarti! La classe non è acqua, qui è pura golosità. Tra le spezie del ripieno e lo zafferano della salsa sono già inebriata. In bocca al lupo per il concorso e complimentissimi. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  6. Semplicemente genilale ... Bravissima ingolositi anche questa volta ;)
    Buona settimana dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  7. Una ricetta golosissima, Lucy, complimenti per l'inventiva!

    RispondiElimina
  8. Son dei biscottoni ripieni e golosi!!! grande idea Lucy!!! sempre bello passar da te...hai sempre idee ottime ed originali!

    RispondiElimina
  9. Ma dove hai trovato questa magnifica ricetta? Veramente una grande idea abbinare zucca torrone cioccolato amaretti, bravissima:)

    RispondiElimina
  10. non si fanno questi scherzi!
    mi fai allungare una mano e...zac ecco che mi faccio male sul vetro del monitor!!!!
    adesso me lo spedisci!!!!!!
    che meraviglia!!!!!
    gnam gnam gnam!

    RispondiElimina
  11. nooooo non si fa così :((
    povere noi che siamo dall'altra parte...e si..perche non inventano i monitor che ti teletrasportano ad allungare le mani per assaggiare questi meravigliosi ravioli di zucca..?!
    sei bravissima e prendo nota della ricettuzza..
    un bacio da lia

    RispondiElimina
  12. Bellissimi e soprattutto ottimi!!
    bravissima baci Anna

    RispondiElimina
  13. Que ravioli mas apetitosos. una delicia para copiar. un beso y buena semana.

    RispondiElimina
  14. Buonissimi e molto golosi!!!
    Una ricetta molto particolare!!!
    Baci grandi!!!!!

    RispondiElimina
  15. Mamma che buoni!!!!!Mi piacciono da morire!!!!Bacio

    RispondiElimina
  16. mi sembrava ci fosse qualcosa che non andava!!
    Cmq bella ricatta da farne un sol boccone.

    RispondiElimina
  17. Ma devono essere deliziosi, veramente...Bravissima Lucia.
    Un bacione

    RispondiElimina
  18. E' vero che l'appetito vien mangiando, ma anche no!! viene solamente a guardare queste delizie!!

    RispondiElimina
  19. spettacolari... golosissimi!!!

    RispondiElimina
  20. Me encantan los ravioles y estos se ven realmente deliciosos!! grazie! gloria

    RispondiElimina
  21. Maravillosos estos raviolis, que deliciosos se ven. saludos

    RispondiElimina
  22. @ jose, gloria, anna, eliana gracias come sempre
    @fabiana :)
    @ elena...in effetti ispirano molto
    @ ambra, saretta, rapanazza, stefania ...tutti per voi
    @ lory B...ti sembrano le mie ricette normali?!
    @ vanessa, i viaggi del goloso,valerio ...stuzzichini golosi
    @ fede, grazie detto da te è un super complimento!
    @ lia e luby...eh scherzetto!
    @ mariacristina..ogni tanto mi stupisco da sola!

    RispondiElimina
  23. Es una receta magnifica Lucy!, solo una pregunta, el turron de Cremona es un producto como el turron que tenemos en España???
    Por cierto, estube en Cremona de pequeña y guardo muy bonitos recuerdos!
    Mil besos Lucy!!

    RispondiElimina
  24. Lucy , ops mi sono dimenticata di aggiungermi ai sostenitori , pensavo di averlo fatto!!
    lo faccio subito!! ;)
    Baci Anna

    RispondiElimina
  25. Che ricetta simpatica e deliziosa! Ti confesso ache anch'io come Fefè ho pensato alla ricetta della pasta ripiena ^_^
    baci

    RispondiElimina
  26. Mamma mia che delizie vedono i miei occhi!!! davvero buoni, buoni!!! complimenti tesoro!!! un abbraccio :D

    RispondiElimina
  27. Que pinta tienen los raviolis de calabaza. Muy buenos.
    Un beso!!!

    RispondiElimina
  28. nella tua cucina si nota la differenza.. tu fai differenza tra i vari foodblogger.. davvero complimenti.
    Terry

    RispondiElimina
  29. Ciao Lucy ma che bella idea! saranno buonissimi, la salsetta credo che avrei fatto fatica a non mangiarle cucchiaio dopo cucchiao!
    ps: vieni al leggere il mio nuovo post è per te! :)

    RispondiElimina
  30. la trovo davvero una ricetta particolare e sicuramente buonissima:)

    RispondiElimina
  31. Iper super gustosi questi ravioli dolci...mi allettano molto più della versione salata!!! Bacioni!!!

    RispondiElimina
  32. Questi si che si chiamano ravioli!!!! devono essere buonissimi!!! che brava!! sono sicramente più buoni di quelli in vesione pastta salata! ciao Mila

    RispondiElimina
  33. Love the way you wrote this post. So fun. Looks tasty!

    RispondiElimina
  34. Ma che delizia!!!! Buoni!! Ne voglio uno!!!

    RispondiElimina
  35. ma devono essere buonissimi!!!!!!ciao ciaoo .-)

    RispondiElimina
  36. @ juana penso proprio di si!baci

    RispondiElimina
  37. originalissimi!!! complimenti per la tua fantasia e bravura!!!

    RispondiElimina
  38. deliziosiiiiiiiiiiiiiiii!! io li adoro!! che fame mi hai fatto venire!! sono magnifici!

    RispondiElimina
  39. che aspetto ! fan venire l'acquolina! che bella consistenza dell'impasto! complimenti..

    RispondiElimina
  40. Mi è piaciuta la "suspance"....con dolce sorpresa finale, bacio.

    RispondiElimina
  41. Espectacular! un postre delicioso e irresistible, me encanta ;) un beso

    RispondiElimina