giovedì 28 ottobre 2010

LA MIA TARTE CHOC



Lo so che esistono molto versione di questa torta a partenza da quella originale dello chef patissier Christophe Felder, ma anche io volevo dare la mia, unendo i miei due ingredienti preferiti: il cioccolato e il peperoncino, perché se penso ad una torta, di primo acchito mi viene in mente il cioccolato.



L’altro ingrediente a me molto caro, anche se nelle ricette che propongo lo uso poco per pietà di voi lettori, è il peperoncino.
Adesso lo so che inorridirete, ma quando sono depressa sono capace di mangiarmi un barattolino di peperoncini hot sott’olio.
Questi due ingredienti mi danno una dipendenza tale per cui cerco di nasconderli negli antri più sperduti della mia cucina, lontano dalla vista e dalla mia bocca vorace.
Ma perché non abbinarli nella mia tarte choc?!
Ho utilizzato la pasta di base di Felder, visto che è perfetta, ma ho modificato decisamente la crema dentro.
Eccovi la mia versione:

X la pasta
75 GR BURRO
45 GR ZUCCHERO
1 TUORLO
15 GR MANDORLE IN POLVERE
125 GR FARINA
1 CUCCHIAIO DI ACQUA
1 PIZZICO DI SALE

X il primo strato di cioccolato
150 GR CIOCCOLATO (minimo 70%)
40 GR BISCOTTI SECCHI
20 GR BURRO
1 CUCCHIAINO DI PEPERONCINO SECCO IN POLVERO

X il secondo strato
200 GR CIOCCOLATO FONDENTE
2 TUORLI
40 GR ZUCCHERO
250 ML PANNA



Preparare la pasta, tritando prima a farina le mandorle; sbattere le uova con lo zucchero e il burro ammorbidito e poi unire gli altri ingredienti.
Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e riporre in frigorifero a riposare almeno un’ora.
Intanto preparare il primo strato mixando nel frullatore i biscotti, il cioccolato, il burro e il peperoncino, io consiglio non troppo finemente perché mi piace l’idea del leggermente granulato sopra la base di frolla.
Trascorso il tempo di riposo stendere la pasta con il mattarello e ricoprire uno stampo a cerniera.
Versare all’interno il primo strato di cioccolato e infornare a 160° per 20 minuti.
Intanto preparare la crema al cioccolato: spezzettare grossolanamente il cioccolato e scaldare leggermente in un pentolino la panna.
A parte montare i tuorli con lo zucchero fino a gonfiare il composto, poi versare a filo la panna, mescolare energicamente senza però farla bollire, fino a che si addensa e vela il cucchiaio.
Versare la crema sul cioccolato fino al completo scioglimento.
Versare poi la crema sulla torta e lasciar riposare al fresco fino a che si rapprenda.

Apro però ancora una parentesi: nella torta ho usato il peperoncino classico italiano, ora è spontaneo chiedersi perché ho messo nella foto un peperoncino Habanero.
Lo sapete che i food bloggers tutto sommato non fanno niente senza un apparente motivo per cui vi voglio raccontare la storia di quel peperoncino.
Due anni fa durante una fiera gastronomica me l’hanno venduto come tra le varietà più piccanti. Non avendo avuto la possibilità subito di trapiantare i semi li ho passati ad un mio cugino a cui sono cresciute piante rigogliose e con tanti peperoncini.
Questa primavera speranzosa ci ho provato anche io: ho messo i semi in ben due vasi enormi.
Voi sapete come sono orgogliosa delle mie piante sul balcone per cui immaginatemi pure a parlare per ore e curarle per un’intera estate; che meraviglia vederle diventare sempre più belle e alte, quasi quasi quanto me (oddio ci vuole poco direte voi!).
Speranzosa ho aspettato il passare dei giorni e dei mesi, e alla fine…………un solo unico peperoncino: LUI!!!!!!!



Non chiedetemi il perché, vista la mia delusione non è il caso, ma LUI lo dovevo proprio immortalarlo e adesso ha un posto di rilievo nella mia cucina, non oso ancora mangiarlo!

44 commenti:

  1. Ma che buooonoooo!!! L'abbinamento cioccolato e peperoncino io lo amo!!!
    Complimenti questa torta è magnifica!!!

    RispondiElimina
  2. Tarte choc?!?!?!?! E' una tarte "SHOCK" tesoruccio bello. Cioccolato e peperolicchio...sai che posso svenire subito per un binomio del genere vero? Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  3. Ciaoooo!!!!
    Sono felice di poter leggere i tuoi post e di poterti dare un volto.
    Purtroppo, invece, io e il peperoncino non andiamo molto d'accordo, però mi piace molto questa tua versione della tarte a doppio strato.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. CIOCCOLATO E PEPERONCINO ABBINAMENTO FANTASTICO CON QUESTA TORTA....A DOPPIO STRATO FANTASTICA...

    RispondiElimina
  5. Wow dev'essere fantastica!!! A presto

    RispondiElimina
  6. Bellissimo abbinamento, anche se io non sono proprio una patita del peperoncino come te, come fai a mangiarne dal barattolo? E tieni da conto quel peperoncino è davvero particolare (io l'anno scorso sono stata alle prese con le zucchine sul balcone, un sacco di fiori e una striminzita zucchina che più piccola non l'ho mai vista) Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. mu ci tuffo in quella cioccolata.

    RispondiElimina
  8. La torta multistrato al cioccolato in versione "peperoncinata"... diavolessa tentarice ^_^

    un bacio "infiammato"

    RispondiElimina
  9. Unico bellissimo e bizzarro ^___^

    Ho assaggiato il gelato al ciocco e peperoncino e mi è piaciuto tantissimo! Pollice su per questa tarte e poi la frolla alle mandorle, mi sconfinfera!

    Baci
    p.s grazie per avermi illuminato "Chine" ho corretto! ^_*

    RispondiElimina
  10. Ma lo sai che anche io per il peperoncino impazzisco e le tavolette di cioccolato piccante sono tra le mie preferite?!?La cavia dice che ho la gola di amianto...Bellissima questa crostata e non oso immaginare quanto è buona...
    Il peperoncino all'inizio mi sembrava una rosa di cera tanto è particolare...Sarà anche uno solo ma è bellissimo...Un bacione

    RispondiElimina
  11. Io li mangerei sempre i peperoncini e cmq ne uso in abbondanza quando faccio le pappe ma nn ho mai avuto il coraggio di metterlo nei dolci.Questa volta ci voglio provare.Dimmi invece che peperoncino e questo della foto e se le passate di verdure vanno bn x il tuo contest...:D..Ti abbraccio forte forte...smack e complimentoni x la tua tarta choc...(SOCK)...;)

    RispondiElimina
  12. Ma lo sai che io non ho mai avuto il coraggio di assaggiare dolci al cioccolato con il peperoncino...ma tu mi hai troppo incuriosita!!! :D bellissimo comunque il tuo peperoncino!!!

    RispondiElimina
  13. Lucy, che bello, adesso so chi sei, ti do un volto e la cosa mi piace moltissimo.
    E sul cioccolato sono d'accorddissimo con te...anch'io se penso ad una torta subito mi viene in mente il cioccolato.
    Questa non l'ho ancora provata ma inutile dire che quando la vedo rimango a bocca aperta...prima o poi la farò...e un unico peperoncino meritava di essere immortalato :)))
    Le piante talvolta sono strane e incomprensibili :)))
    Un bacione e torta meravigliosa che copierò senz'altro.

    RispondiElimina
  14. ho un vasetto di peperoncini rossi sott'olio in dispensa che pero' usa solo il marito :)

    Invece sono due anni che penso di fare questa torta e poi passa sempre in cavalleria, praticamente da quando ho il libro di Felder! Grazie per avermela ricordata :)

    RispondiElimina
  15. Golosissima questa crostata cioccolatosa!!!! Grazie della bellissima ricetta, che copio subito! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  16. ^_^ irresistibile abbinamento hot!
    Brava

    RispondiElimina
  17. Oh!!!!! Mi sono commossa, ho letto due post insieme!!!! L'esperienza al salone del gusto e questa splendida torta hot!!!!
    Posso solo complimentarmi con te, per la tua bravura, originalità e perchè no....bellezza, ora ti ho visto!!!!!!
    Un bacione grandissimo e continua così!!!!!!!

    RispondiElimina
  18. questa torta è incredibile! Io amo il cioccolato! miss ricetta!

    RispondiElimina
  19. amo il cioccolato in tutte le maniere,
    questa e' un bell'abbinamento
    peperoncino e cioccolato!! buonissimo!

    RispondiElimina
  20. Quel peproncino è meraviglioso! E quella tarte...è stata un vero shock glicemico! Da svenire...troppo buona! Ne hai fatto una splendida versione! Ora voglio cimentarmi anche io in qusta ricetta perchè se sta spopolando...un motivo ci sarà no? ;-)

    RispondiElimina
  21. Cosa dev'essere questa torta......
    Ma la tua dipendenza da peperoncino mi fa morire!

    RispondiElimina
  22. WOW....la tua torta al cioccolato e perfetta!!....e con peperoncino....Magnifica!!.....Abrazotes, Marcela

    RispondiElimina
  23. Una torta a dir poco SUBLIME!!!

    RispondiElimina
  24. Ciao bella Lucia,
    finalmente ti ho visto sulle foto come sei;)) E' bello vederti e leggerti com'era andato a Salone. Complimenti, davvero;)
    Intanto ti rubo una fettina, grazie;))
    Bacione

    RispondiElimina
  25. Non ho mai avuto il coraggio di mangiare la cioccolata con il peperoncino..sarà che le cose piccantine non mi piacciono molto però una volta o l'altra devo provarla..Bella questa Tarte..sarebbe da provare!!

    ciao Morena

    RispondiElimina
  26. L'unica creatura ha cercato di dare il meglio di sè..beh anche se un pò stortarello,è simpatico dai!!!La tarte poi ha una combinazione di ingredienti davvero intrigante,tutta da provare!!Complimenti per tutto!!

    RispondiElimina
  27. Molto interessante !! Sicuramente da riproporre! Il mio dubbio è" mi verrà bene come è venuta a te?"Intanto ricetta copiata, poi ti farò sapere!

    RispondiElimina
  28. una tarte very hot ^_^ sublime è l'accostamento cioccolato e peperoncino.. non ci resta che provare. grazie per la ricetta, buona serata. Terry.

    RispondiElimina
  29. Cara Lucy se quel peperoncino è il concentrato di tutti quelli che dovevano esserci è fuoco!! La tua crostata è stupenda, proprio da provare! Un bacione

    RispondiElimina
  30. quanto mi piace il cioccolato al peperoncino !!
    e questa doppia crema è da sbav sbav ! sto studiando una zuppa per la tua raccolta, a presto!!

    RispondiElimina
  31. Anche a me piace cioccolato e peperoncino...davvero una crostata golosa da provare!!Scusa ma non riesco proprio ad immaginare la tua bocca vorace!!!Sei uno scricciolino dolcissimo ed immaginarti mentre mangi un peperoncino hot dietro l'altro mi fa davvero sorridere!!!Bacio

    RispondiElimina
  32. Este color de la tarta me vuelve loca! Qué maravilla!

    RispondiElimina
  33. Ciao Lucy, davvero choc...immaginarti a mangiare i peperoncini hot :-), però in quessta tarte devono essere sublimi, buon fine settimana...

    RispondiElimina
  34. Ciao Lucy ! prendo la ricetta perchè è speciale speciale ...! anche a me piace il peperoncino, mi capita di mangiarli anche sul pane... ! Un bacio e ci sentiamo tra un mese !!!!

    RispondiElimina
  35. Cioccolato e peperoncino un abbinamento perfetto!!! Bellissima e squisita torta! Bacioni

    RispondiElimina
  36. Ciao Lucy,leggere il tuo commento sul mio blog mi ha fatto piacere e se devo essere sincera più per la parte riguardante i ricordi che la ricetta in sè...d'altronde cosa sarebbe la cucina senza il passato ??? Di corsa nei tuoi lettori fissi e poi .... beh ..la torta con il peperoncino è da provare
    Grazie e a presto, Simona

    RispondiElimina
  37. Para mí una combinación muy curiosa de ingredientes, pero la pinta es muy buena.
    Besitos!!!

    RispondiElimina
  38. buono il cioccolato fondente unito al peperoncino, fa molto messico! a me fa impazzire, bellissimo dolce, di sicuro ne prendo una prima fetta, poi magari... :)

    RispondiElimina
  39. Lucy,
    grazie di essere passata a trovarmi!! Fai delle cose splendide, prenderò spesso spunto!!!
    A presto
    VALEVANILLA

    RispondiElimina
  40. troppo invitante! non si può resistere a questa delizia!!!

    RispondiElimina
  41. Stupendo quel peperoncino e che deliziosa questa torta al cioccolato! adoro il tocco piccante!
    afrodisiaca?! :)

    RispondiElimina
  42. buonissima!!meravigliosa!!!mmmmmmm bravaaa

    RispondiElimina
  43. che voglia che mi hai fatto venire! ora come faccio??? ;-)

    RispondiElimina