Powered by Blogger.

FRITTINI SALATI DI SEMOLINO

 Chi ha detto che a Carnevale bisogna friggere solo i dolci?
Sapete che non amo particolarmente fare i dolci fritti di questo periodo anche se cerco sempre di lasciarvi una ricetta.
Ecco il motivo per cui l'altro fritto sarà salato a base di semolino, un simpatico finger food.


FRITTINI SALATI DI SEMOLINO





120 g semolino
500 dl latte
1 cucchiaino sale
2 uova
1 scorza limone
Olio eco .b.
Pangrattato q.b.

Mettere a scaldare il latte in un pentolino con il sale e la scorza di limone.
Quando bolle versare a pioggia il semolino, mescolando in continuazione, per almeno una decina di minuti.
Poi spegnere il fuoco e far raffreddare.
Appena è tiepido aggiungere le uova, amalgamare e poi  travasare il tutto in un contenitore rivestito da carta da forno, tipo plum-cake, in modo che il semolino rimanga alto di almeno cm.3.
Far raffreddare e rassodare.
Trascorso il tempo copparli in cerchietti, passarli nel pangrattato  e friggerli in abbondante e olio.
Intanto preparare la salsa con cui farciremo i nostri cerchietti.
Io ho usato il bagnetto verde di cui trovi la ricetta qui, in alternativa puoi usare filetti di pomodori secchi o altri tipi di salse.



Nessun commento

I vostri commenti sono preziosi: grazie! Per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi perciò vi ricordo che, se commentate con un account registrato, ACCONSENTITE a pubblicare il link al vostro profilo tra i commenti. Prima di commentare consultate la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.