Powered by Blogger.

TAGLIATELLE AL PESTO CON POMODORI CONFIT E STRACCIATELLA

Queste tagliatelle sono il frutto di giorni passati a casa; fare la pasta in casa rilassa ed è carino poterlo fare unendo ingredienti diversi come ad esempio il pesto che ho utilizzato io.




TAGLIATELLE AL PESTO CON POMODORI CONFIT E STRACCIATELLA




300 gr farina 00
3 uova
100 gr pesto
500 gr Pomodorini circa
2 cucchiai zucchero circa
200 gr stracciatella
Sale q.b.
Origano q.b.
Olio evo q.b.
Pepe q.b.

prepariamo intanto i pomodori confit.
Lavate i pomodorini e asciugateli bene, poi divideteli a metà e posizionateli in una teglia coperta da carta da forno con la parte tagliata verso l’alto (non sovrapporli).
Spolverizzate i pomodorini con lo zucchero e l’origano.
Unite un po’ di sale e pepe e condire con un filo di olio di oliva.
Cuocere in forno a 140 gradi per 90 circa.
Farli raffreddare a temperatura ambiente.

Iniziamo ad impastare intanto la farina con le uova e aggiungere il pesto.
Impastare fino a rendere malleabile la pasta.
Formare una palla e lasciarla avvolta nella pellicola e lasciarla riposare.
Poi lavorare la pasta e stendere la sfoglia più volte poi, raggiunta la giusta consistenza, formare le tagliatelle.
Lasciare riposare prima di servire, poi far bollire in abbondante acqua salata:
Mantecare con i pomodori confit e servire con la stracciatella.




Nessun commento

I vostri commenti sono preziosi: grazie! Per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi perciò vi ricordo che, se commentate con un account registrato, ACCONSENTITE a pubblicare il link al vostro profilo tra i commenti. Prima di commentare consultate la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.