lunedì 27 maggio 2019

CURRY DI GAMBERI E RISO VENERE

A volte ci vuole un tocco di esotico per creare dei piatti unici e profumatissimi al palato; questo piatto poi è stato gradito da tutti anche dal più piccolo.
Un piatto  perfetto per essere mangiato anche d'estate anche se va servito caldo.
Si può sostituire il latte di cocco con la panna per un gusto più occidentale




CURRY DI GAMBERI E RISO VENERE


400 gr gamberi
olio q.b.
sale q.b.
200 gr riso venere
2 cucchiaini curry
1 carota
1 zucchina
1 peperone
250 gr riso venere
200 ml latte di cotto

Per prima cosa cuocere il riso venere in abbondante acqua salata per circa 40 minuti (seguite le indicazioni della scatola di vendita, perchè se usate un precotto ovviamente i tempi cambiano).
Una volta cotta tenere da parte.
Poi pulire le verdure e tagliarle a listarelle fini.
Mettere un filo di olio in un wok capiente con un filo di olio e buttare le verdure.
Lasciarle sfrigolare vivacemente poi unire i gamberi puliti e eviscerati e unire anche il curry.
Sempre a fuoco vivace lasciare che le verdure e i gamberi si insaporiscano molto bene.
Unire a questo punto il latte di cocco e poi unire anche il riso.
Mescolare bene e versare nelle ciotole.




Nessun commento:

Posta un commento