mercoledì 13 febbraio 2019

COTTAGE PIE

Un secondo davvero molto confortante e caldo adatto alla stagione; anche per i bambini che si ritrovano un piatto completo di polpette e contorno di una soffice purè.




COTTAGE PIE


500 gr macinato di carne
sale q.b.
pepe q.b.
1 cipolla
1 uovo
60 gr pane morbido
1 tazzina latte
100 ml salsa di pomodoro


1 kg patate

1 bella noce di burro
sale q.b.
pepe q.b.
1 tazzina latte

Preparare prima le polpette.
Mettere a soffriggere la cipolla tritata finemente in  un po' di olio
Appena prende colore toglierla dal fuoco e aggiungerla in una terrina.
Unire anche l'uovo sbattuto e la carne macinata.
Regolare di sale e pepe e amalgamare bene.
Per ultimo unire il pane ammollato nel latte.
Formare le polpette delle stesse dimensioni e poi rimetterle nella stessa pentola utilizzata prima e farle rosolare leggermente.
Unire la salsa di pomodoro e lasciare che tutto prende sapore e si addensi leggermente.
Cuocere quindi 5 minuti con il coperchio e poi spegnere.


Pelate le patate e tagliatele a fettine e poi tuffatele in acqua bollente salata,
Lasciarle per almeno una quindici minuti; quando saranno pronte trasportarle in una ciotola dove aggiungiamo il lattee il burro.
Salare e pepare e poi schiacciarle fino ad ottene re un purè cremoso.
Trasferire le polpette con il sugo in una pirofila da forno e poi con la paletta del gelato ricoprire le polpette con tante palline di pure.
Oliare leggermente la superficie e mettere in forno a gratinare a 200 gradi per circa 10 minuti.



Nessun commento:

Posta un commento