venerdì 3 agosto 2018

CONFETTURA DI PRUGNE

Niente di meglio che racchiudere in un barattolo degli ottimi frutti di stagione che, in inverno poteranno un raggio di sole e di profumo sulle tavole della colazione.
Non ne produco moltissimi barattoli anche perchè ci vuole la frutta di cui su conosce la provenienza e che sia assolutamente sana!




CONFETTURA DI PRUGNE


1 kg di prugne

500 gr zucchero per marmellate
1 tappo di rhum
1 limone
chiodi di garofano

Pulire la frutta e togliere il nocciolo e la pelle.
Mettere la frutta in una pentola con il succo di limone, il rhum e i chiodi di garofano.
Unire anche lo zucchero e iniziare a bollire.
La confettutra deve all'incirca bollire per un paio di ore, girando qualche volta, finchè non arriva alal consistenza desiderata.


2 commenti:

  1. Adoro così speziata e poi la prugna in confettura è immancabile nella mia cucina!

    RispondiElimina
  2. L'ho fatta anche io... senza chiodo di garofano perchè qui non piace... ciao ! un abbraccio !

    RispondiElimina