mercoledì 28 marzo 2018

CREPES DELICATE

Non abbiamo dei piatti tipici delle vacanze di Pasqua, anche perchè spesso siamo in giro o al mare, per cui preferiamo dei piatti che si possono preparare in anticipo come queste crepes, semplicemente buone, leggere e primaverili: il primo perfetto per il pranzo di Pasqua.
E voi cosa mangerete di particolare?





CREPES DELICATE


3 uova
150 gr farina
200 gr latte
olio q.b.
sale q.b.
400 gr erbette
1 cipolla
250 gr ricotta
50 gr parmigiano

Versate la farina in una ciotola, rompeteci le uova dentro, aggiungete il latte a filo, arricchite con 1 cucchiaio d’olio e amalgamante tutti gli ingredienti eliminando i grumi.
Condite con un pizzico di sale poi copritelo e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.
Ungete una padella col burro e preparate le crepes versando una cucchiaiata di pastella al centro e roteando il tegame in modo da distribuirlo su tutta la superficie.
Quando la crepe si stacca, rigiratela e terminate la cottura per uno o due minuti.
Conservate le crepes sotto un panno umido per non farle indurire.
Intanto lavate le erbette e tagliatele grossolanamente; tritare anche finemente la cipolla.
in un tegame con un filo di olio fate appassire la cipolla e appena prende colore aggiungere le erbette.
Saltatele per circa  10 minuti in modo, avendo cura di non appassirle troppo.
In una ciotola unite il formaggio, il parmigiano e le erbette tritate.
Regolare di sale e pepe.
Riempire con il composto le crepes e poi piegatele a forma di pacchettino
Disporle in una teglia precedentemente imburrata, infornare il tutto per 15 minuti circa.

Potete servire le crepes solo gratinate con fiocchetti di burro oppure con la besciamella sopra.


1 commento:

  1. Anche a casa mia pasqua è da sempre il momento giusto per fare i turisti... mare, città d'arte, siti archeologici pranzo al sacco o al massimo un rustico al volo... Bellissime queste crepes semplicissime ma tanto tanto buone! A presto LA

    RispondiElimina