mercoledì 14 febbraio 2018

POLLO ALLO ZAFFERANO

In casa è sempre difficile inventarsi nuovi piatti di carne anche perché ne mangiamo poca e sinceramente, quando capita, non amiamo che sia scondita o senza sapore.
Il pollo allo zafferano è l’ deale per chi desidera consumare un pasto saporito e diverso dalle preparazioni più tradizionali.




POLLO ALLO ZAFFERANO

1 pollo già tagliato
1 presa di zafferano
Sale q.b.
Pepe q.b.
1 cipolla
100 ml panna
1 noce burro
2 cucchiai farina


Pulire il pollo e poi passatelo nella farina.
Mondate e tagliate a fettine sottili la cipolla e tenere da parte.
Far sciogliere lo zafferano in mezza tazzina di acqua.
In una padella fate sciogliere il burro e poi unite la cipolla e appena inizia a rosolare unite lo zafferano.
Dopo un paio di minuti aggiungete il pollo e salate, e fatelo bene prima rosolare a temperatura alta e poi abbassate leggermente.
Mescolare il tutto, unire anche la panna e continuare la cottura a fuoco basso finché la carne sarà ben cotta avendo cura di girare spesso.




Nessun commento:

Posta un commento