mercoledì 14 giugno 2017

CROSTATA CIOCCOLATO E ALBICOCCHE...e le righe non perfette

Probabilmente dovrò fare un corso o semplicemente mi piace giocare con la frolla che alla fine scappo dalla perfezione ma, a me le righe vengono sempre tutte storte e disuguali.
Alla fine mi diverte vedere il risultato rustico e genuino che esce fuori e ogni volta è sempre diversa...insomma mi piacciono così.
E voi siete amanti della perfezione?







CROSTATA CIOCCOLATO E ALBICOCCHE


250 gr farina

120 gr burro
80 gr zucchero
2 uova
1/2 bustina lievito
200 gr cioccolato fondente
50 gr panna
250 gr albicocche


Impastare velocemente la farina addizionata con il lievito con lo zucchero e il burro freddo.
Aggiungere le uova e impastare fino a formare un impasto omogeneo.
Formare una palla e avvolgerla e lasciarla al fresco per almeno una ora,
Nel frattempo sciogliere a bagnomaria il cioccolato con la panna e lasciarlo raffreddare lentamente girando ogni tanto.
Trascorso il tempo prendere una parte d'impasto e ricoprire il fondo della tortiera.
Versare la cioccolata e poi tagliare a pezzetti le albicocche e metterle sopra il cioccolato.
Con il resto dell'impasto formare delle strisce e posizionarle sulla torta.
Infornare a 180 gradi per circa 20 minuti




2 commenti:

  1. Un bell'abbinamento sfizioso albicocche e cioccolato!!!! Super!

    RispondiElimina
  2. Avere ora una fetta così imperfetta come dici tu per poter assaporarla di gusto...., importante che è buona, poi la perfezione mi sa che spesso fa più scena che non gola.

    RispondiElimina