venerdì 20 gennaio 2017

TORTA SALATA CON FINOCCHI GRIGLIATI

Le torte salate sono davvero dei pranzi gustosi ma anche antipasti sfiziosi, permettono di sbizzarrirsi con i prodotti di stagione e soprattutto piacciono sempre a tutti.
Questa volta ho optato per una torta salata molto semplice con finocchi grigliati e il miele, che ultimamente è diventato il mi ingrediente super preferito..





TORTA SALATA CON FINOCCHI GRIGLIATI





X la frolla
125 gr farina
65 gr burro
25 ml acqua
Sale q.b.

Preparare la frolla, impastando tutti gli ingredienti a freddo.
Formare una palla e lasciare riposare al fresco coperta per almeno un’ora.

X il composto
1 lt latte
80 gr farina
80 gr burro
10 gr sale
80 gr parmigiano
Noce moscata
1 finocchio grande
1 cucchiaio miele
Sale q.b.

Sciogliere in un pentolino il burro, poi toglierlo dal fuoco e aggiungere un po’ alla volta la farina.
Riporre sul fuoco il pentolino e poi aggiungere il latte bollente.
Salare e spolverizzare di noce moscata e unire il parmigiano
Lasciar cuocere lentamente finché non si addensi (almeno 15 minuti).
Nel frattempo a parte tagliare a fettine sottili il finocchio, salarlo leggermente e grigliarlo poi tenerlo da parte.
Riprendere la frolla stenderla nella tortiera, poi aggiungere la besciamella e infornare a 180 gradi per circa 20 minuti.
Appena tolta dal forno mettere sopra i finocchi.
Aggiungere infine un filo di miele e le erbette dei finocchi.




4 commenti:

  1. Veramente particolare questa torta salata. Hai sempre delle idee interessanti :-)

    RispondiElimina
  2. che bella idea, non avrei pensato ai finocchi per una torta salata :) un bacione, buon week end

    RispondiElimina
  3. Non ho mai usato i finocchi in una torta salata ma mi piace l'idea e l'aspetto è veramente bello!

    RispondiElimina
  4. Adoro i finocchi, strepitosa la tua crostata, grazie!!!

    RispondiElimina