venerdì 10 giugno 2016

PIZZERIA CARMNELLA

Pizza = Napoli, lo so è un po’ riduttivo come paragone ma la pizza rimane da sempre il simbolo dello street-food, il piatto più copiato e amato non solo in Italia ma in tutto il mondo.
Farla è un’arte che spesso si tramanda di generazione in generazione e qui a Napoli vi sono delle vere e proprie scuole e competizioni.





Mi ero ripromessa che nel mio tour a Napoli avrei alternato qualche pizzeria famosa in modo da integrare la conoscenza rispetto al giro di due anni fa, ma alla fine sono rimasta ancorata alla pizza verace e buonissima di Vincenzo Esposito da ritornarci due volte.


Carmnella, nasce nel 1892 con la Signora Carmela Sorrentino e si tramanda dopo quattro generazioni, oggi a Vincenzo che, con la moglie Lucia, gestiscono il locale con rinnovato e genuino entusiasmo.



Avrei voluto avere più tempo e rubare i segreti del suo impasto e della veloce e perfetta cottura nel forno, quasi a compimento di una magia, invece mi sono accontentata di assaggiare alcune delle sue pizze più famose, come la margherita sbagliata (filetto S.Marzano, provola, formaggio, pepe), la millefoglie (strati a crudo farciti all’uscita con pomodorini, ricotta di cestino e fior di latte) e O’Munaciell (ricotta, provola, ciccioli, pomodoro, parmigiano e pepe).

















Se siete anche solo di passaggio in questa città, fate una piccola deviazione (tra l’altro è vicina alla stazione) e non vi pentirete!


Pizzeria Carmnella
Via Cristoforo Marino 22/23
Napoli

Tel 0815537425

Nessun commento:

Posta un commento