lunedì 2 maggio 2016

PESTO DI FINOCCHIETTO

Lo so, ci sono ricascata, ma come si fa a resistere al richiamo dei pesti?! Facili, veloci e pratici sono davvero dei sughi pronti che si conservano per più giorni e danno un gusto unico al piatto.
Un ottimo condimento soprattutto poi se si utilizzano anche erbette di stagione come ad esempio il finocchietto selvatico che cresce in questo periodo ed è tenero e fresco.
L’unica cosa che per realizzare questo pesto dovreste raccoglierne una grande quantità perché purtroppo rende poco.



PESTO DI FINOCCHIETTO



200 gr finocchietto già pulito
30 gr pinoli
20 gr anacardi
30 gr parmigiano
Buccia ½ limone
1 presa sale
olio q.b.


Tostare i pinoli e le mandorle
Pulire il finocchietto e togliere i gambi più duri.
Sbollentarlo qualche minuto in acqua bollente salata e poi tiralo subito su e asciugarlo per bene.
Una volta freddo e asciugato frullare le foglie con una presa di sale, la frutta secca tostata e il parmigiano tritato.
Emulsionare con l’olio e aggiungere alla fine una grattata di limone.


N.B: Si conserva fresco qualche giorno chiuso in barattolo ermetico o altrimenti si può congelare.

7 commenti:

  1. Wow, mi sembra di sentirne il delizioso profumo!!

    RispondiElimina
  2. che dire, lo adoro! come tutti i pesti in genere. Mi hai fatto venire voglia di prepararlo, da quando l'ho piantato in giardino cresce ovunque ;) Domani mi metto all'opera :) Ottima ricetta :)

    RispondiElimina
  3. dev'essere fresco e super profumato, davvero un'ottima idea!! Complimenti davvero sfizioso! bacione
    Mirta

    RispondiElimina
  4. peccato aver così tanta difficiltà a trovare il finocchietto, dev'essere delizioso e profumatissimo questo pesto :) baci, buona settimana

    RispondiElimina
  5. Buongiorno Lucy, che bei colori e che aria di primavera!! Il finocchietto lo coltivo dall'anno scorso, appena la pianta è bella carica proverò questo meraviglioso pesto :)
    Buona giornata, un bacione!!
    L.

    RispondiElimina
  6. Buongiorno, che bello questo piatto, rustico e primaverile, io adoro i pesti, mi hai conquistata!

    RispondiElimina
  7. Buongiorno, che bello questo piatto, rustico e primaverile, io adoro i pesti, mi hai conquistata!

    RispondiElimina