venerdì 11 marzo 2016

TORTA SFOGLIATA DI RICOTTA

Quest’anno Pasqua è decisamente un’incognita, arrivando così presto si spera nel bel tempo per dare inizio ai pic nic e alle braciolate all’aperto con la voglia di godere finalmente di un’ora in più di luce e anche di caldo.
Non mi resta quindi che la voglia di darvi una ricetta semplice e sfiziosa, perfetta da essere inserita nei cestini!



SFOGLIATA ALLA RICOTTA





1 rotolo pasta sfoglia
250 gr ricotta fresca
1 cipollotto fresco
125 gr prosciutto a dadini
Sale q.b.
Pepe q.b.
Maggiorana
Olive
1 pomodoro

In una ciotola disporre la ricotta, condire con sale, pepe, prosciutto tagliato a cubetti, maggiorana e cipollotto tritato finemente. Amalgamare bene intanto che stendiamo la pasta sfoglia (a rettangolo).
Dividere in due il foglio e quindi anche il contenuto con cui andremmo a farcire la sfoglia avendo cura di arrotolarlo prima a salsicciotto e poi a chiocciola.
Unire i due salsicciotti se volete ottenere una torta più grande altrimenti, ne verranno due più piccole.
Oliare la superficie e spargere di maggiorana.
Infornare a 180 gradi per 20 minuti circa finché la superficie sarà dorata.
In uscita mettere sulla chioccola il pomodoro tagliato a cubetti prima di servire in modo che si insaporisca. Servire con olive.



5 commenti:

  1. Ma com'è bella la tua sfogliata e chi sa quanto gustosa. Gli ingredienti ci sono, e tutti buoni non posso pensare che è ottima e per ogni occasione ! Felice giornata Lucy !

    RispondiElimina
  2. Ottima idea !!! davvero bella e gustosa!!! ti faccio i miei complimenti anche per come è presentata! Un abbraccio Lucy, buona giornata! :-D

    RispondiElimina
  3. DAVVERO DELICATA ED INVITANTE, BRAVISSIMA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  4. Che simpatica idea per presentare la torta salata in maniera più invitante!!!
    Baci

    RispondiElimina