domenica 31 gennaio 2016

GLUWEIN

Dall’ultimo viaggio a Berlino ho scoperto il gluwein in versione bianca, ovvero il classico e corroborante vin brulèe, usando il vino bianco e il succo di mele, risultando a mio avviso più leggera ma sempre molto aromatica.




GLUWEIN


1 lt vino bianco
½ lt succo mela
200 gr zucchero
2 stecche cannella
10 chiodi garofano
Scorza 1 arancia
2 mele
Pizzico noce moscata

Lavare l’arancia biologica possibilmente e poi tagliare la scorza evitando la parte bianca amara.
A parte pulire la mela e tagliarla a dadini.
In una pentola capiente mettere il vino e poi aggiungere le spezie e la frutta tagliata a dadini e infine lo zucchero.
Accendere sotto la pentola mescolando diverse volte finché si scoglie completamente lo zucchero.

Lasciate sobbollire il vino qualche minuto in modo che evapori la parte alcolica e poi aggiungere il succo di mela e spegnere il fuoco. Servire ben calda.
N.B.>In alternativa si può aggiungere un cucchiaio di amaretto.


3 commenti:

  1. Berlino mi manca ,ho girato tutta l'Europa e oltre ma a Berlino non ci sono mai stata,questa vetsione bianca del vin brule' va assaggiata.grazie e buona domenica

    RispondiElimina
  2. Ma che bella... la farò senz'altro... dezuccherata!

    RispondiElimina