mercoledì 19 agosto 2015

PESCHE RIPIENE

Promessa mantenuta: ecco la ricetta delle classiche pesche ripiene, adorabili, succose, sono il dessert ideale in questa stagione. Facilmente eseguibili si possono preparare in anticipo e di sicuro conquisteranno grandi e piccini!
Personalmente preferisco le pesche noci perché in cottura tengono di più e non si sfaldano.




PESCHE RIPIENE


6 pesche noci
100 gr amaretti
90 gr zucchero
2 noccioli mandorle amare
100 gr burro
2 tuorli d’uovo
cannella

 Lavare le pesche e tagliarle a metà quindi togliere il nocciolo e scavarle un pochino con un cucchiaino.
Mettere la polpa delle pesche scavata in una fondina e schiacciarla bene con una forchetta fino a farne una pasta, aggiungere alla polpa il mandorlo tritato, lo zucchero, gli amaretti sbriciolati, il burro, il cacao amaro, i due tuorli d’uovo e il pizzico di cannella.
Rimestare bene il tutto e riempire le pesche con la pasta ottenuta.
Spalmare con poco burro una placca da forno, disporvi le pesche ripiene e mettere a cuocere in forno a temperatura moderata (180-200 gradi) per circa mezz’ora (a  seconda della qualità delle pesche).
Togliere dal forno e lasciar raffreddare prima di servire.

Alcuni a piacere aggiungono un goccio di liquore amaretto.

7 commenti:

  1. goloso,con gli amaretti un tocco di dolcezza,brava

    RispondiElimina
  2. un connubio perfetto...deliziose!!
    ciaoo

    RispondiElimina
  3. un connubio perfetto...deliziose!!
    ciaoo

    RispondiElimina
  4. Ricetta classica strepitosa! Come dire di no alle tue pesche ripiene? Mi ci sto tuffando. Grazie Lucy!

    RispondiElimina
  5. mmm, quanto tempo che non le mangio! Buone buone :) Brava Lucy! Un bacione

    RispondiElimina
  6. Ottime così farcite, mi piacciono tantissimo!!!!

    RispondiElimina
  7. Fatte proprio ieri sera :) ne mangerei una pentola intera!

    RispondiElimina