mercoledì 27 maggio 2015

CIAMBELLA LIMONE E PINOLI

Perfetta per una colazione super ricca o una golosa merenda, questa ciambella  è  sicuramente un buon dolce casalingo che non sfigura durante il tè pomeridiano.
Può diventare un ottimo dessert, servita a fette con una crema inglese o, vista la stagione, un buonissimo gelato. La mia porta è aperta, vi aspetto!





CIAMBELLA LIMONE E PINOLI


130 gr farina 00
150 gr fecola di patate
3 uova
150 gr burro
180 gr zucchero
100 ml panna
100 gr pinoli
1 bustina lievito
Scorza un limone

Tostare i pinoli e tenerli da parte.
Ricavare la scorza pulita di un limone biologico e poi frullarla e unirla alla fecola, la farina setacciata con il lievito.
Sgusciare le uova e poi frullarle insieme allo zucchero e gonfiarle ben bene.
Aggiungere poi il burro fuso e continuare a montare.
Pian piano aggiungere le farine setacciate, alternandole con la panna.
Incorporare metà dei pinoli e amalgamare bene.
La restante parte dei  pinoli disporli sul fondo dello stampo, versare il composto e infornare a 180 gradi per 30 minuti circa.
Ho usato lo stampo ciambella Pavoni


13 commenti:

  1. Una ciambella che si fa desiderare fin dal primo sguardo e ancor di più dopo aver letto gli ingredienti.
    Ti auguro una serena giornata

    RispondiElimina
  2. Al profumo dei limoni e dei pinoli non resisto. Preparo la tazza per il tè e arrivo a gustare una fetta di questa ciambella :)

    RispondiElimina
  3. profumo e delicatezza per iniziare bene la giornata :)
    un bacione

    RispondiElimina
  4. ma che buonaaaa!! sìsìsìsì mi piacissimo... il limone nei dolci non mi faceva impazzire fino a poco tempo fà, ma ora sto cambiando idea...e io una fetta me la prendo sicuro!
    buona giornata Lucy a presto

    RispondiElimina
  5. Deve essere davvero buonissima e molto profumata!!!

    RispondiElimina
  6. Mamma che buona!!!! Adoro i pinoli e ultimamente sono fissata con il limone! :-P

    RispondiElimina
  7. Che profumo,morbida e soffice,brava

    RispondiElimina
  8. Hola Lucy. Me llevo un trozo para la merienda.
    Muy rico.
    Un beso.

    RispondiElimina
  9. che buona!!!!!!!!! Devo farla...mi segno la ricettina, grazie!

    RispondiElimina
  10. Che ciambella divina, profumata e che ha il sapore delle cose buone :-) Complimenti!

    RispondiElimina
  11. ehhehhe si dovevo proprio gustarmela per bene questa cimabella golosa e sofficissima. Mi piacerebbe farla ma vorrei sostituire il burro con l'olio credi che si possa fare? o la rovino del tutto?
    intanto ti abbraccio <3

    RispondiElimina
  12. mmm...che buona questa ciambella! Da provare quanto prima (non ho i pinoli) mi sa che mi addormenterò sognandola, gnam gnam

    RispondiElimina