domenica 9 novembre 2014

LINZER SABLES






La torta Linzer è un dolce tipico austriaco, basato su una frolla molto burrosa e l’interno di marmellata rossa, di ribes o fragole; molto apprezzata soprattutto a Natale.
I linzer Sablès sono invece la versione “biscottosa” di questo dolce tipico, ottenuti tagliando un cerchio dello stesso impasto, farciti con marmellata e piazzando un altro disco sopra con un buco al centro, simile ad un occhio.


375 GR FARINA
275 GR BURRO
120 GR ZUCCHERO
125 GR MANDORLE
1 UOVO
½ BUSTINA DI LIEVITO
CANNELLA
250 GR MARMELLATA DI MIRTILLI ROSSI DI BOSCO RIGONI di ASAGO
ZUCCHERO A VELO

Impastare velocemente farina, l’uovo burro ammorbidito e zucchero; aggiungere poi le mandorle tritate, la cannella e il lievito, continuando ad impastare per amalgamare bene il tutto.
Formare una palla con l’impasto e lasciare riposare almeno mezz’ora al fresco, poi riprendere l’impasto e stenderlo con il mattarello su una spianatoia infarinata, dello spessore di cm.1.
Coppare i biscotti e la metà di questi praticare un foro al centro.
Disporli su un foglio di carta forno e cuocerli nel forno per 10/12 minuti finché saranno dorati.
Sfornare i biscotti e lasciarli raffreddare.
Intanto far sciogliere la marmellata in un pentolino e poi far colare qualche goccia di marmellata calda sul biscotto intero e poi chiudere con il biscotto con il buco.
Spolverizzare di zucchero a velo.



15 commenti:

  1. Approvo a pieno la tua versione! Amo le frolle, soprattutto le sablés, che ritengo l'eccellenza della frolla.
    Una buonissima colazione...

    RispondiElimina
  2. sono troppo buoni, li ho preparati l'altro giorno con la farina di kamut e non con le mandorle, e sono spariti in un attimo!!!!Baci Sabtry

    RispondiElimina
  3. La versione "biscottosa" mi piace, molto indicatissimi per la colazione della domenica :-P
    baciotti ^__^

    RispondiElimina
  4. Ma che meraviglia questa versione.... bravissima, li mangerei tutti!!!
    Baci

    RispondiElimina
  5. che bontààààààààà!!!! una coccola che mette in pace col mondo!!! bravissima!!

    RispondiElimina
  6. caspita che delizia e che pazienza hai avuto a farli!!

    RispondiElimina
  7. ottima,approvata la tua versione da tutti a quanto vedo,bene,passane qualcuni per il dopocena e concludere la domenica in bellezza,un bacio

    RispondiElimina
  8. Belli!!!! Adoro i biscotti percio non posso che farti i miei complimenti per quanto sono deliziosi cosi come li hai presentati ��

    RispondiElimina
  9. Ma che bella idea prepararli così! Adoro la linzer per cui mi ispirano un sacco :-) Buona settimana!

    RispondiElimina
  10. Direi superGolosa la versione biscottosa della Linzer torte, bravissima Lucy!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  11. Ciao. Passata bene la domenica? Io sono andata a Cavour alla festa di Tuttomele. Però pioveva e siamo dovuti scappare :-(
    Era meglio stare a casa e goderci una giornata di relax. A sgranocchiare biscotti magari. Che buoni devono essere. Bellissime le foto e tutto il set. Quel vassoio vintage mi piace molto e anche la tazzina. Molto elegante. Hai davvero un gusto e un'occhio per queste cose.
    Buona settimana.

    RispondiElimina
  12. adoro la linzer torte...e in versione biscotti non l'avevo mai vista, ma quasi quasi mi piace anche di più! splendida idea :D
    Un bacione
    Smackkk

    RispondiElimina
  13. sono bellissimiiiiiiiii!! li voglio tuttiiiiiiiiiii!!

    RispondiElimina
  14. Troppo carina questa versione biscottosa!!!!

    RispondiElimina