lunedì 17 novembre 2014

APPLE PIE




Lo sapete che secondo un sondaggio americano la torta di mele è considerata uno dei confort food più ricercati?. Bando alle ciance vi rimando alla mia trasmissione su Radio Gold di venerdì alle 16.10 di cui si parla di confort food e qui invece vi do la classica apple pie!


Per la pasta
200 gr farina
Pizzico di sale
110 gr burro
2-3 cucchiai di acqua fredda

Per il composto
700 gr mele sbucciate
Succo di limone 2 cucchiai
110 gr zucchero
4-6 cucchiai di acqua fredda
Cannella in polvere (facoltativo)
noce di burro

Mettere la farina, il burro e il sale in una grande ciotola pulita. Aggiungere il burro e impastare con le mani lavorando il più rapidamente possibile. Aggiungere l’acqua fredda, un cucchiaio alla volta in modo che la pasta leghi bene.
Avvolgere la pasta nella pellicola trasparente e mettere in frigo per un minimo di 15 minuti, fino a 30 minuti.
Nel frattempo far cuocere le mele con il succo di limone e l'acqua in una pentola a fuoco lento. Aggiungere lo zucchero e la cannella per le mele cotte. 
Appena iniziano a diventare morbide, togliere dal fuoco e aggiungere il burro e lasciare raffreddare.
Intanto stendere metà della pasta e foderare una tortiera di 13 cm. Mettere il composto di mele cotte raffreddate.
Stendere la pasta rimanente per fare un coperchio per la torta; ricoprire il composto e modellare  i bordi della pasta nel piatto con poca acqua fredda e decorarla.
Spennellare la parte superiore della torta con latte, praticare tre fori al centro e cuocere nella parte superiore di un forno caldo per 20 - 25 minuti.
Servire caldo o freddo con panna o gelato.

18 commenti:

  1. io ci credo eccome, anche senza il sondaggio :)
    e per iniziare bene la settimana è davvero perfetta
    un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Tra le mie preferite...anzi forse proprio la mia preferita!!!! Passa una buona giornata ��

    RispondiElimina
  3. Una fetta di apple pie e si sta subito meglio, deliziosa!!

    RispondiElimina
  4. beh che dire, un evergreen che piace sempre a tutti, me compresa ovviamente ;) Deliziosa. Ciao e a presto

    RispondiElimina
  5. E' sempre la torta dei sogni di tutti mi sa....retaggio infantile, colpa di Nonna Papera :D Deliziosa, l'adoro. Brava Lucy, ottima proposta per il lunedì mattina :D
    Un bacione

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia! sai che non l'ho mai fatta? Complimentu Lucy ti e' venuta davvero benissimo

    RispondiElimina
  7. Lo credo bene che sia il comfort food più gradito d'America... anche in Italia, sebbene la nostra versione sia meno golosa e le manchi il gioco di consistenze della versione USA, la torta di mele è sinonimo di "calore" e "famiglia".
    La tua è bellissima <3

    RispondiElimina
  8. E come dargli torto!! E' buonissima!

    RispondiElimina
  9. io penso anche in Italia, e' il mio dolce preferito!!!!Davvero buono e perfetto!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  10. Come dire di no ad un'apple pie così....con questa pioggia battente, sarebbe proprio la merenda perfetta! Complimenti è bellissima!!
    PS: Stasera provo il tuo stufato alla guinnes :)
    Un bacione e buona giornata!
    L.

    RispondiElimina
  11. Uno dei dolci più semplici e più buoni in assoluto! :-)

    Fabio

    RispondiElimina
  12. ...ed eccolo qua uno dei miei dolci del cuore..in versione Lucy-extra-chic! Adoro.
    bacio simo

    RispondiElimina
  13. la adoro!!!! davvero un comfort food!!! e tu lo interpreti magistralmente!!!!

    RispondiElimina
  14. una delle torte che amo di più...

    RispondiElimina
  15. E' il confort food in assoluto, una fettina di questa delizia ora la gusterei proprio volentieri... brava Lucy!!!
    Buona serata...

    RispondiElimina
  16. vero è! Ne convengo, da poco sono una sostenitrice di torte di mele e le adoro, prima di tutto realizzarle, ciavurare tutta la casa e poi mangiarle
    brava, sei in radio!
    *_*
    ciao
    Cla

    RispondiElimina