venerdì 12 settembre 2014

FISH AD CHIPS



Ovviamente la mia personale versione, leggermente alleggerita ma altrettanto stuzzicante e invitante soprattutto per i bimbi.

Per la pasta
200 GR FARINA 00
1 PIZZICO SALE
30 GR STRUTTO
ACQUA TIEPIDA Q.B.

500 GR MERLUZZO
300 GR PATATE
LATTE Q.B
PEPE, SALE, MAGGIORANA



Preparare l’impasto unendo la farina con un pizzico di sale e lo strutto e poi pian piano aggiungere l’acqua.
Sappiatevi regolare in modo da ottenere una consistenza elastica, non appiccicaticcia e lavorabile.
(all’incirca io ne ho messo quasi 100 gr).
Formare una palla e tenere coperta a riposare almeno un’oretta.



Nel frattempo mettere in un pentolino il pesce pulito dall’eventuale pelle e lische e unire le patate tagliate a rondelle molto fini.
Versare il latte finché non coprite completamente il composto e iniziate la cottura molto lentamente finché non saranno cotti.
Spappolare con la forchetta, regolare di sale e pepe e mettere un po’ di foglioline di maggiorana.
Lasciar raffreddare a parte.
Stendere l’impasto formando dei cerchi, riempire con un poco di composto e chiudere e sigillare bene. Oliare la superficie e salare.
Infornare a 180 gradi per 15 minuti circa finché la superficie sarà ben dorata.

Servire con abbondanti chips!

7 commenti:

  1. E la tua versione mi piace molto, davvero ottimo... brava Lucy :)
    Bacioni, buona giornata...

    RispondiElimina
  2. Originale e sfiziosa questa versione, brava!!

    RispondiElimina
  3. versione giusta anche per me,grazie

    RispondiElimina
  4. Mai assaggiati....ma sembrano invitanti! Brava e un abbraccio.

    RispondiElimina
  5. Ma la tua versione è semplicemente spettacolare ! Molto più sana dell'oginale e anche più bella da vedere, complimenti per la creatività :)
    Buon fine settimana, un bacio!!

    RispondiElimina