mercoledì 11 giugno 2014

PIADA CON PROSCIUTTO E MELONE




Lo so che non è un’idea del tutto originale ma in questo periodo la voglia di cucinare è pressappoco nulla e spesso si è di corsa e si preferiscono pasti frugali, veloci e freddi; ecco che in aiuto vengono le piade farcite a nostro piacimento di cui le preferite rimangono con il prosciutto e fettine di melone molto sottili tagliate a mandolina.
Ci tengo a precisare che la ricetta non è quella originale delle piadine romagnole ma solo una mia personale versione.

N.B. io ho usato Grillo double face, ideale perche' non si attacca e  non si usa olio


300 GR FARINA
100 GR FARINA FARRO
1 UOVA
200 GR ACQUA circa
1 PRESA SALE
50 GR OLIO

Sbattere l’uovo con il sale e il pepe e poi aggiungere pian piano le farine ed in seguito l’acqua in modo da iniziare ad impastare.
Appena inizia ad essere malleabile aggiungere anche l’olio e impastare bene in modo che l’impasto diventi liscio ed omogeneo.
Avvolgere bene in pellicola e lasciare a riposare al fresco.
Trascorsa almeno una ora riprendere l’impasto e dividere in tante palline di 70/80 gr ciascuna.
Appiattire bene con il mattarello dando la forma circolare e poi mettere nella pentola per tre minuti circa per lato in modo che si formi una bella crosticina croccante ma che non si bruci.

Farcire le piade come preferite, e se non le mangiate subito conservatele dentro ad un canovaccio.

12 commenti:

  1. mi piace questa estivissima versione :)
    col clado la voglia di stare ai fornelli è poca ma le piadine fanno sempre festa.
    un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Molto accattivante questa piada, brava!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Anch'io nessuna voglia di cucinare... questa piada è perfetta, per il mio pranzo in ufficio!!!

    RispondiElimina
  4. senza accendere i fornelli...perfetta !!!
    bacione

    RispondiElimina
  5. Ma dai che bella idea. Non avevo mai pensato di farcire la piadina con il melone tagliano sottile. Davvero molto invitante

    RispondiElimina
  6. Ormai sono i cibi che ci vogliono con questo caldo. Buona giornata !!! Claudia

    RispondiElimina
  7. Hai ragione, Lucy, con questo caldo sei stata fin troppo brava a fare la piadina in casa, io non riesco più nemmeno ad accendere il fornello!!!!

    RispondiElimina
  8. E' il piatto giusto per l'estate!
    Devo provare anche io a fare la piadina in casa la tua è perfetta!
    Un abbraccio :))

    RispondiElimina
  9. Ciao Lucy, questa versione del prosciutto e melone non mi sarebbe mai venuta in mente! Bellissima idea! :)

    RispondiElimina
  10. Ciao lucy!! come ti capisco...questa ricetta super veloce è buonissima ^_^

    RispondiElimina
  11. La piadina fatta in casa è fantastica, l'ho provata in casa di un'amica marchigiana. Mi piace la tua versione senza strutto. Ciao Lucy

    RispondiElimina