venerdì 16 maggio 2014

MILLEFOGLIE DI NOUGATINE


Sapete ormai che ai dolci troppo laboriosi preferisco le torte rustiche e semplici ma ogni tanto cedo anche io alle tentazioni, a quei piccoli piaceri che scaturiscono nell’addentare una nuvola di dolcezza come queste piccole delizie.
L’idea di base è di una millefoglie  creata da dischi in misure decrescenti dove la base è la nougatine di A.Ducaise, intervallati da una creme fleurette mou.
Per la salsa mou potete seguire questa ricetta, intanto potete anche prepararla diversi giorni in anticipo.


100 GR ZUCCHERO
100 GR GLUCOSIO
100 GR FARINA DI MANDORLE
100 GR BURRO POMATA

250 ML  PANNA FRESCA
50 GR CREMA MOU

Fate fondere lo zucchero e il glucosio insieme senza farli colorire.Aggiungere la farina di mandorle e mescolare bene e poi aggiungere anche il burro.
Quando gli elementi saranno ben legati stendere il composto su una placca in Teflon.
Cuocere a 180 gradi per dieci minuti circa.
Appena fuori dal forno coppare con gli anelli in diverso ordine di diametro.
Preparare intanto la crema, addizionando la crema mou con la panna montata molto bene.
Lasciar rassodare leggermente in frigo e poi versare in un sac a poche.
Procedere alla composizione mettendo il primo disco più grande, la crema sopra a ciuffetti e gli altri dischi (almeno tre).
Servire freschi da frigo e con frutti rossi per contrastare.

9 commenti:

  1. interessante e simpatica millefoglie

    RispondiElimina
  2. Non credo di essere in grado di realizzare l'impasto per le millefoglie, ma sono affascinata dalla salsa mou.

    RispondiElimina
  3. Che belle, da farci un figurone!!!

    RispondiElimina
  4. Come sempre le tue creazioni hanno un qualcosa di elegante e raffinato, oltre che goduriose!!!

    RispondiElimina
  5. Devo assolutamente provare questo tipo di pasta,dev'essere un delirio con la crema al mou!Anch'io mi cimento poco in certe ricette,ma questa è da fare,è bellissima e golosa!Un bacio Lucy!

    RispondiElimina
  6. Slurp! ma che ricettina intrigante Lucy: quelle cialdine sono uno spettacolo
    baci carissima
    simo

    RispondiElimina
  7. On n'a qu'une envie : attraper une fourchette et casser ce joli millefeuille pour le déguster.
    Bises,
    Lou

    RispondiElimina
  8. Lucy bellissimo meraviglioso ! anche io preferisco i rustici ( per i dolci c'è Monica l'altra metà del blog!) ma questa proprio le voglio fare le voglio fare uguale ugale alle tue, anche nella presentazione( almeno cerco di copiarti e non so se ci riuscirò)
    Buon fine settimana
    Patrizia di Cucina con Dede

    RispondiElimina