lunedì 12 maggio 2014

ADOTTAUNOCHEF E RICETTA PER CIBUS


Ecco la mia ricetta per il Consorzio del prosciutto di Parma e Cibus..
CANNOLO CROCCANTE CON RIPIENO DI SEIRASS E ROBIOLA PIEMONTE SU CREMA DI ANANAS E PROSCIUTTO DI PARMA


X 50 persone

600 GR ANANAS PULITO
200 GR ACQUA
1500 GR RICOTTA SEIRASS
700 GR ROBIOLA FRESCA PIEMONTESE
ERBA CREDINA
50 FETTE PROSCIUTTO CRUDO PARMA 22 MESI
 400 GR PANE IN CASSETTA
ZENZERO
PEPE ROSA

Appiattire molto bene il pane in cassetta con un mattarello  e poi tagliare in strisce della larghezza di cm.1,5.Arrotolare su un bastone di legno e mettere nel forno a microonde massima potenza per 1 minuto.Togliere velocemente, aggiustare la forma e tenere da parte (se fatti in anticipo chiudere poi in un ascatola di latta).
Unire la ricotta e la robiola e tenere da parte, con questo preparato riempiere dei sac a poche.
Pulire l’ananas e tagliare a pezzi grossi, unire con l’acqua e mettere a bollire, finchè sarà morbido.
Frullare e passare allo chinoise.
Addensare la cremina con una parte di ananas frullato e il roux di burro e farina.
Appena vela il cucchiaio spegnere e aggiungere pepe rosa in grani e zenzero.
Tenere da parte e servire leggermente calda.
Impiattare mettendo un velo di salsa sul piatto, il croccante di pane, la mousse all’interno, la fetta di prosciutto e la foglia di erba Luisa.

 



Vi consiglio di vedere questo video per capire #adottaunochef!(grazie Lara Bianchi)

6 commenti:

  1. "x 50 persone"... fa paura a leggerlo ^^
    Bellissima e buonissima ricetta, complimenti!

    RispondiElimina
  2. Bravissima come sempre la nostra Lucy! Smack :-)
    simo

    RispondiElimina
  3. En regardant l'assiette, tout de suite on pense à un oeuf coulant! Eh non, c'est de l'ananas. Bien joué et très, très gourmand!
    Lou

    RispondiElimina
  4. Brava Lucia! questo progetto mi ha affascinato da quando l'ho conosciuto, penso che sia una grande occasione di scambio, non solo di ricette e tecniche, spero di poter partecipare presto anche io.
    Buona giornata cara :)

    RispondiElimina
  5. Grandi come sempre tu e Ribaldone. Peccato non esserci stata.

    RispondiElimina
  6. Mamma mia che delizia, mi piace molto la presenza dell'ananas, brava!

    RispondiElimina