domenica 6 aprile 2014

CROSTATA DI RICOTTA



Tra i dolci pasquali più diffusi c’è sicuramente la crostata di ricotta, semplice gustosa e avvolgente.
Penso che ognuno abbia la propria personale versione, io vi lascio la mia che in casa è sempre molto apprezzata.

X la frolla
250 GR FARINA
1 UOVO
125 GR BURRO
125 GR ZUCCHERO A VELO

X il ripieno
300 GR RICOTTA
2 UOVA
30 GR GOCCE DI CIOCCOLATO
SCORZA DI LIMONE BIOLOGICO
90 GR ZUCCHERO SEMOLATO
1 CUCCHIAINO DI VINO PASSITO (facoltativo)


Preparare la frolla impastando gli ingredienti molto velocemente.
Formare una palla e lasciare risposare coperta in frigo per almeno un’ora.
Intanto preparare il ripieno mettendo in una terrina la ricotta con lo zucchero, le uova, il vino a piacere e la scorza di limone.
Mixare bene e rendere il composto gonfio ed omogeneo; per ultimo unire le gocce di cioccolato.
Stendere la frolla e ricoprire lo stampo, lasciare da parte una porzione dell’impasto per le losanghe.
Bucherellare la frolla con i rebbi della forchetta.
Versare il composto sopra la frolla, posizionare per ultime le losanghe.

Infornare a 180 gradi per 25 minuti.

21 commenti:

  1. Hai ragione questa crostata fa subito festa e la tua versione è davvero sensazionale, complimenti tesoro :-D
    Ti auguro una felice domenica <3

    RispondiElimina
  2. uhuuuuu e l'apprezzo anche io perché adoro il limone nei dolci.....bbona!

    RispondiElimina
  3. La amo tantissimo, peccato da me non trovare spesso la ricotta!

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. buonissimo, sa tanto di primavera e di festa,baci e felice domenica pomeriggio

    RispondiElimina
  6. I dolci con la ricotta sono sempre buonissimi!!!Questa crostata sembra strepitosa!!

    RispondiElimina
  7. Ottima la crostata di ricotta, una delle più buone!!

    RispondiElimina
  8. Ci sono ricette, come questa,che quando le vedo mi chiedo come mai non la faccio da tempo... E' buonissima !!!! Ciao Lucy ! buona settimana !

    RispondiElimina
  9. Amei conhecer o seu blog, já fiquei por aqui!!!Achei maravilhoso!!!Visite-me:http://algodaotaodoce.blogspot.com.br/
    Siga-me e pegue o meu selinho!!!

    Obrigada.

    Beijos Marie.

    RispondiElimina
  10. Lucy... già crostata alla ricotta che c'e' di meglio per iniziare e terminare una giornata la vedrei a colazione ma anche per un dopo-cena anche a me piace parecchio l'adoro con la confettura di arance o frutti rossi ...ma certamente non disdegno ricotta e cioccolata ma proprio per niente direi ahhahahah complimenti per la foto... a presto Giovanna

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia, Lucy, un festoso e delicatissimo anticipo di Pasqua!

    RispondiElimina
  12. è a dir poco sublime amo la crostata di ricotta e in questo periodo una golosa alternativa alla solita pastiera

    RispondiElimina
  13. E niente....siamo sempre in sintonia noi :-)
    altro giro, altra crostata. Da noi di mele e cannella. Ma questa me la copio, sappilo!
    baci simo

    RispondiElimina
  14. E' uno dei miei dolci preferiti, ma non l'ho mai fatta: questa tua versione è interessante :)

    RispondiElimina
  15. la ricotta è un ingredienti assolutamente fondamentale nella mia cucina (dolce e salata), quando vedo una crostata così invitante non so resistere! uU abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  16. Assolutamente Sublime e Differente ! Porterò la tua Delizia a Parma, dove è meno conosciuta .. Grazie di vero Cuore e, se ti fa piacere, vieni a trovarmi sul Blog: http://locharme.blogspot.com/ .. Buon Pomeriggio e felice Pasqua a tutti !

    RispondiElimina
  17. Ogni casa ha la sua versione è vero, ma trovo la tua davvero interessante. Deve essere deliziosa :-) Baciii

    RispondiElimina
  18. E' irresistibile la combinazione della frolla croccante con la morbidezza del ripieno di ricotta! una versione deliziosa! ;-)

    RispondiElimina
  19. Questa è una dolcezza infinita.Un'accoppiata croccante e morbido,davvero golosissima.

    RispondiElimina
  20. adoro ricotta, é dos queijos que mais gosto em docinhos.
    ficou linda esta tarte que gulosa.

    beijinho

    RispondiElimina
  21. quasi quasi la pastiera napoletana...ma cosa ci fai venire in mente??? ^_^ che tentazione golosa!

    RispondiElimina