mercoledì 10 luglio 2013

APRICOT PIE



D’estate amo molto mangiare dessert a base di frutta. Leggeri, nutrienti e gustosi sono una ottima alternativa per le colazioni dei bambini e per recuperare la frutta in eccesso, come questo apricot pie dove una gustosa frolla racchiude un ripieno salutare tutto di stagione.


50 GR ZUCCHERO MUSCOVADO
80 GR ZUCCHERO
50 GR FARINA FARRO
200 GR FARINA 00
130 GR BURRO
1 UOVO

Unire le farine con gli zuccheri e poi in seguito l’uovo e il burro freddo.
Iniziate ad impastare velocemente per formare una palla da lasciare riposare in frigo coperta per almeno mezz’ora.




ALBICOCCHE (preferibilmente biologiche)
2 CUCCHIAI MIELE
MANDORLE A FILETTI
5 AMARETTI SECCHI
30 ML AMARETTO


Sbriciolare gli amaretti e tenere da parte.
Pulire le albicocche e tagliatele grossolanamente.
Mettetele in un pentolino con l’amaretto e il  miele e a fuoco basso lasciatele leggermente ammorbidire per qualche minuto.
Tenere da parte e lasciar raffreddare.
Intanto stendere la pasta negli appositi stampini, ricoprire il fondo con gli amaretti sbriciolati e le mandorle a lamelle; distribuire equamente le albicocche e richiudere con un altro strato di pasta frolla.

Praticare dei forellini nella pasta ed infornare a 180 gradi per 20 minuti circa.

17 commenti:

  1. fantastica...fantastica!!! l'ho appena salvata tra i preferiti e, nel fine settimana, la farò!!!! bravissima!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Lucy ! dolcissime le tue torte, nel senso di delicate, tenere, affettuose direi ! ce li vedo i tuoi bambini che mangiano contenti ! un abbraccione !

    RispondiElimina
  3. Che squisitezza, con la sorpresa albicoccosa dentro!!

    RispondiElimina
  4. Che buona!! Amo le albicocche, quindi con un dolce così, fai centro con me :)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Che bell'assortimento di sapori e consistenze: amaretti, mandorle ed albicocche. Ne mangerei subito una !

    RispondiElimina
  6. Ma lo sai che mi hai fatto pensare che ancora non ho assaggiato un'albicocca? Sono davvero pessima con la frutta >.<
    Magari così a tortina però me la mangio ^^

    RispondiElimina
  7. Lucy ma questo set è una magia! Aprire gli occhi e vedere questa meraviglia è un toccasana per cuore e spirito...Complimenti!
    simo

    RispondiElimina
  8. Una vera e propria delizia!!!

    RispondiElimina
  9. che dolce carino e gentile proprio come devi essere tu,complimenti

    RispondiElimina
  10. mmmm...che buona!
    Ho una valangata di pesche in frigo...quasi quasi provo con quelle....

    RispondiElimina
  11. anche io adoro i dolci con la frutta! una meraviglia!

    RispondiElimina
  12. In pratica la torta di Nonna Papera... ma in versione estiva... bellissima!

    RispondiElimina
  13. Una bonta' :) mi piace la frutta cosi' a colazione! Ciao ciao luisa

    RispondiElimina
  14. buonissima, sofficissima... posso una fetta???

    RispondiElimina
  15. Che goduria!!! Molto interessante l'uso dello zucchero muscovado, con tutte le albicocche che mi ritrovo la proverò di sicuro :-)

    RispondiElimina
  16. Ma che belle queste crostatine, viene proprio voglia di provarle. Io tra una decina di giorni sarà invasa dei fichi e credo che proverò questa tua ricettina sostituendo le albicocche con la frutta del mio albero in giardino!
    Ciao e grazie per la preziosa idea :-)

    RispondiElimina