sabato 26 gennaio 2013

RAVIOLI DI GAMBERI E BURRATA




L’inverno non è ancora finito per cui trovo confortante prediligere piatti caldi, confortanti e perché no, sfiziosi come questi  ravioli di gamberi e burrata.
Io li ho serviti immersi in un ottimo brodo di pesce ma potete anche offrirli conditi semplicemente con del burro e magari qualche stelo di salicornia o scorzette di limone candito.


150 gr farina 00
50 gr semola
2 uova
5 gr olio
Pizzico di sale
Acqua q.b.

1 burrata (300 gr circa)
250 gr gamberi freschi
maggiorana
sale
pepe
olio evo
brodo pesce q.b.

Disporre le farine a fontana, aggiungere il sale, l’olio e poi rompere le uova ed iniziare ad impastare energicamente: all’occorrenza aggiungere acqua tiepida.
Formare una bella palla di pasta omogenea, avvolgere nella pellicola e mettere in frigo a riposare per mezz'ora.
Aprire le burrate, sgocciolare la panna in eccesso e tritare tutto grossolanamente a coltello.
Pulire i gamberi dal carapace ed eliminare il budello, tagliarli a pezzettini piccolissimi e unirli alla burrata
Condire con sale, pepe, foglioline di maggiorana e un goccio di olio.
Tirare la pasta sottile con i rulli e fare i ravioli con il ripieno di burrata e pesce, assicurarsi che siano bene sigillati per non far fuoriuscire il ripieno in cottura.
Cuocerli in abbondante brodo di pesce, e servirli nel loro brodo.


20 commenti:

  1. Ma sei stata bravissima.. che foto delicate, che piattino d'eccellenza! Complimenti veri, questi fanno dimenticare il freddo e il grigiore là fuori! Un abbraccio stretto e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  2. Che piatto delicato e squisito!!! davvero ecezionale complimenti!!!li mangerei anche a colazione!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Lucy, un piatto gustosissimo e delle foto fantastiche!!!! bravissima!!!
    Bacioni e buon fine settimana :))

    RispondiElimina
  4. Che ricetta particolare, davvero intrigante anche la presentazione!!!

    RispondiElimina
  5. Ne avrei proprio bisogno!!! Sento che l'influenza avanza... e poi è una ricetta così delicata, complimenti!

    RispondiElimina
  6. un connubio perfetto...sono squisiti!

    RispondiElimina
  7. che ricettina fine!!! complimenti deve essere deliziosa!!
    buonaserata
    Sara

    RispondiElimina
  8. Mamma mia che bontà!!!!! Quanto vorrei assaggiarlo!!!!

    RispondiElimina
  9. Complimenti! bellissima la presentazione!

    RispondiElimina
  10. Mi piace questa ricetta e anche il tuo blog, ti verrò a trovare spesso!! ciao Sonia

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia Lucy!!
    Un abbraccio e buona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
  12. Davvero una meraviglia per gli occhi e per il palato.Bravissima.
    Un caro saluto e buona Domenica.

    RispondiElimina
  13. Li farò, li farò ! Mi sembrano ottimi, assolutamente da provare....!!! Copio la ricetta, un abbraccione !!!

    RispondiElimina
  14. deve essere molto gustoso!

    RispondiElimina
  15. roberto gasperini27 gennaio 2013 15:56

    deve essere molto gustoso!

    RispondiElimina
  16. Buoni! Quasi primaverili nella loro freschezza!

    RispondiElimina
  17. une soupe délicieuse et réconfortante bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina
  18. che piatto veramente delizioso!ottimo ed equilibratissimo!bravissima

    RispondiElimina
  19. ciao che bel blog mi sono appena unita e t ho aggiunto, spero che passerai da me, ho aperto un blog d bellezza oggi baci baci
    http://consiglibellezzaemoda.blogspot.it/

    RispondiElimina