mercoledì 25 luglio 2012

CRUMBLE SALATI AL PROFUMO DI LIGURIA


In questo mio angolo personale di paradiso le giornate si susseguono tutte eguali scandite solo dal sole e dal tempo.
Qui mi sento completamente in balia del tempo e le influenze si sentono anche nel cibo per cui viene naturale essere influenzati dai prodotti liguri ed in particolare da questo tipo di basilico molto profumato...
Questo che vi propongo e’un piatto semplice e veloce che d'estate con un bel contorno di verdure diventa anche un pranzo leggero e sfizioso da mangiare dopo una mattinata in spiaggia.


250 GR RICOTTA
PEPE
30 gr DI PESTO (noi ne facciamo molto in questo periodo per poi congelarlo in cubetti, pratico per il futuro).
40 GR PECORINO
X il crumble
60 GR CIRCA PANE RAFFERMO
OLIO
SALE ALLA MENTA E BASILICO (dello chef Enrico Fiorentini)
QUALCHE GOCCIA DI COLATURA DI ALICI
20 GR BURRO
X decorare a piacere
PINOLI
OLIVE TAGGIASCHE


In una ciotola unire la ricotta con il pepe, il pesto ed il pecorino grattato ed amalgamare bene.
Intanto sbriciolare il pane raffermo in piccole briciole in una padella antiaderente leggermente unta.
Unire il sale verde (una piccola presa) e le gocce di colatura di alici e girare fintanto che si sara’abbrustolito per bene.
Riempire gli stampini con il composto e poi versare sopra le briciole comprimendo bene.
Nello stesso pentolino far sciogliere il burro e poi versarlo sopra sempre cercando di compattare bene.
Infornare a 100 gradi per 30 minuti circa.
Sfornare, lasciare raffreddare leggermenre e poi servire magari decorandoli con pinoli e olive taggiasche.


25 commenti:

  1. Che delicatezza :) Pesto, ricotta e briciole profumate...già lo adoro! Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  2. che buono.. ai usato degli ingredienti che si sposano benissimo!

    RispondiElimina
  3. Deliziosi i tuoi crumble !!! Sanno d'estate e di Liguria, è vero ! Un abbraccione !

    RispondiElimina
  4. Da oggi sono una tua lettrice.Se ti va di contraccambiare,ci farebbe piacere.Il tuo blog e' molto interessante ti faccio i miei col omenti. Buona giornata.

    RispondiElimina
  5. mamma mia che bontà e sono molto interessata a questo sale alla menta

    RispondiElimina
  6. Fantastici! Una vera squisitezza! Ciao

    RispondiElimina
  7. Ottimo, hai riunito i profumi della mia regione in un magnifico piatto!

    RispondiElimina
  8. oh bè che dire se non "woow", un piatto dalla presentazione molto delicata e davvero gustoso!
    complimenti

    RispondiElimina
  9. Lucy lo sai che con queste ricette mi "stendi": sono quelle che amo, furbe, belle, di quelle da ricordare quando si organizza una bella cenetta...Gli ingredienti che hai usato sono tra quelli che non mancano mai nella mia dispensa (a parte il sale aromatizzato...che ti copio al volissimo!). Un bacione e a presto
    simo

    RispondiElimina
  10. ma che bel piatto, Lucy, mi sembra di sentirne i profumi intorno...e sono sul terrazzo di casa :(
    Smack!

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia! Devono essere splendidi! Complimenti e grazie!

    RispondiElimina
  12. Questi piccoli crumble sono adorabili e anche veloci da fare, in questi giorni in cui non si muore di caldo e si può accendere il forno, sarebbero perfetti.

    RispondiElimina
  13. This looks really yummy! Beautiful clicks.

    RispondiElimina
  14. raffinato e molto profumato, è di sicuro un crumble da provare

    RispondiElimina
  15. Pesto e ricotta stanno benissimo insieme e in un crumble così raffinato, ancora di più!

    RispondiElimina
  16. Ma sai che è un'idea davvero carina? Non avrei mai pensato di aromatizzare uno sformatino di formaggio con il pesto, invece i tuoi hanno un aspetto fantastico!

    RispondiElimina
  17. Davvero un crumble originale gustoso.Anche l'utilizzo del pesto molto originale.
    Ciao e Buona giornata .

    RispondiElimina
  18. Fantastici! Con qualche pomodorino sarebbe perfetto per la mia cena:-)

    RispondiElimina
  19. Che meraviglia questa ricetta, originale e appetitosa! Qualche anno fa sono stata in vacanza alla cinque terre, il basilico che hanno lì non ha niente a che vedere con quello che si trova nel resto d'Italia, davvero profumatissimo. Immagino che bontà questo crumble!

    RispondiElimina
  20. Da oggi ti seguo e non perdo tempo per farti una domanda...dovrò imburrare gli stampini prima di versare,vero??!? Rischiano di incollarsi, o no!?!? Grazie, a presto,Sara

    RispondiElimina
  21. Lucy che piatto raffinato ... aggiungerei come sempre :-)))) la ricotta mi piace da impazzire cosi' pure il pesto .... sarebbe da provare quanto prima.... a presto Giovanna

    RispondiElimina