mercoledì 4 gennaio 2012

UN SECONDO VELOCE E POCO CALORICO


Questo inizio anno e'gia' in salita, gastronomicamente parlando.
Il piccolo ha iniziato con le merende home made (frutta omogeneizzata) e mi diverte molto prepararle, solo che mi devo  trattenere perche' vorrei aggiungere spezie ed altri ingredienti che le rendano piu
sfiziose, almeno per me.
Il grande e il papa'sono a dieta.....tristezza infinita! e'difficile cucinare piatti carini e sfiziosi solo per se stessi ma forse in questa ricetta sono riuscita a mettere tutti d'accordo cercando di non eccedere troppo con le calorie: scaloppine con salsa al Marsala.
Il bello di questa ricetta oltre che l'abbinamento di carne e verdure e' anche la velocita' con cui si possono preparare!


3 SCALOPPINE DI VITELLO DI CIRCA 150 GR
1 BELLA CIPOLLA BIANCA
3 CAROTE (medie dimensioni)
1 CUCCHIAINO DI FARINA
1 TAZZINA DI MARSALA
1 NOCE DI BURRO
SALE, PEPE
SUCCO DI MEZZO LIMONE


Mettete in un tegame le scaloppine ed irroratele con il succo di limone; lasciate in infusione per almeno un quarto d'ora.
Intanto raschiate la carota e dopo averla pulita tagliatela con la grattugia del formaggio a buchi grossi.
Puliute anche la cipolla e tagliatela a julienne.
In una padella dove avete messo la noce di burro, mettete le verdure, spolverizzatele con la farina e poi iniziate la cottura a fuoco bassissimo.
Dopo cinque minuti bagnate con il Marsala e lasciate evaporare.
Intanto a parte in una padella antiaderente o sulla bistecchiera fate scottare le scaloppine due minuti per parte.
Aggiungere le fette di carne alle nostre verdure che intanto avranno raggiunto una consistenza leggermente vellutata e lasciar cuocere ancora qualche minuto.
Servire calde con una bella spruzzata di prezzemolo fresco.

21 commenti:

  1. Mi hai riportata indietro di anni! Quante volte la mia mamy ha tentato di corrompermi così da piccola per farmi mangiare l’odiata fettina! Hai trovato un gran bel compromesso di gusto e leggerezza :)

    P.S. quanto la capisco quella tentazione di aggiungere spezie ovunque!

    RispondiElimina
  2. Fa molto estate questo piatto!!! I miei bimbi mangerebbero tutta la verdura e lascerebbero la carne ;)

    RispondiElimina
  3. Neanche io amo le fettine, cerco di non mangiarle e se proprio devo le camuffo con ogni spezia, verdura, sughi o salse ;P

    RispondiElimina
  4. Ecco l'idea giusta per oggi tesoro avevo proprio delle scaloppine da preparare e queste cosi leggere e saporite fanno proprioo al caso mio!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  5. Buon anno cara!Quanti bei colori in questo piatto!Io adoro le scaloppine e questa versione mi intriga parecchio, light e saporita, brava!Baci e buona giornata

    RispondiElimina
  6. ma non sembra davvero un piatto da dieta così colorato e invitante!

    RispondiElimina
  7. I secondi per me sono i piatti più difficili da ideare e se devono essere anche leggeri non riuscirei proprio ad essere fantasiosa! Tu invece ne hai creato uno semplice, leggero ma di sicuro gusto!
    E come dev'essere bello preparare le merendine per Ruben :)! E Sam a dieta già me lo immagino ;)! Un bacione

    RispondiElimina
  8. Bello buono e colorato questo piatto!! E se poi è anche leggero.. cosa volere di più?
    Ciao!

    RispondiElimina
  9. cara Lucy, è da più di un anno che sperimento ricette 'magre' e ho avuto molte sorprese (positive) a riguardo. Di solito la cosa migliore è fare un piatto unico magari usando cereali alternativi, legumi e tante spezie profumate che aiutano il sapore. Buon anno!

    RispondiElimina
  10. E' un piacere a volte mangiare ricette ..della salute e a proposito di dieta dovrei pensarci ;) ciao felice anno nuovo ciao

    RispondiElimina
  11. Luce rico y saludable con sabor muy equilibrado me encanta, te deseo un gran año nuevo lleno de alegrías,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  12. I pantaloni "tirano", ma io faccio la gnorri e mi gusto queste scaloppine ;-)

    bacione in formato maxi

    RispondiElimina
  13. Belles couleurs qui mettent en appétit! C'est bon et léger, idéal après les fêtes! Très bonne année 2012...

    RispondiElimina
  14. Oh, beh, io mi ero ripromessa di adottare un regime alimentare non proprio ipocalorico, ma più completo e curato, ma già due cene di fila e un weekend enogastronomico mi hanno scombinato i piani... che dire, lunedì mi rimetterò in riga...
    Mi piace questa tua versione delle scaloppine al Marsala, è molto colorata (in genere hanno un aspetto tristanzuolo che, malgrado siano buonissime, me le rende un po' antipatiche)

    RispondiElimina
  15. Grazie Lucy per questa ricetta!
    Che idea originale per potersi gustare qualcosa di appetitoso ma leggero dopo le grandi abbuffate di Natale!!!

    Alice

    RispondiElimina
  16. Ciao Lucy,
    Ho trovato una tua ricetta copiata su questo blog:
    http://saporidipaneecioccolato.blogspot.com/2011_11_01_archive.html
    Ho pensato che lo avresti voluto sapere.
    Brii

    RispondiElimina
  17. fantastico un colore strepitoso adesso andiamoci a preparare abbiamo tanto lavoro io porto le scope e tu il carboneeeeeeee

    RispondiElimina
  18. UN'ottima ricetta. Comunque anche se si è a dieta puoi cucinare cose sfiziose, fatelo dire da me....Ciao

    RispondiElimina
  19. bellissimo tutto e credo anche buono lili ritorno presto lili

    RispondiElimina