lunedì 30 maggio 2011

NON VI SARETE STUFATI DI QUESTO COLORE!



Capita anche voi di vedere un libro di ricette e rimanere folgorati da una foto tanto da non vedere l'ora di provare la ricetta?!E' quello che è accaduto a me sfogliando il libro “In tavola appena colti”, speciale di Sale e pepe.
Il colore, ovviamente verde, che sapete essere il mio preferito in questo periodo, e la rotondità di questi frutti ispirava non poco il mio palato: pomodori verdi ripieni al caprino.
La ricetta è pressapoco uguale, cambiano solo un po' le erbette e le spezie.


4 POMODORI VERDI
300 GR CAPRINO FRESCO
½ CUCCHIAINO DI NOCE MOSCATA
2 RAMETTI DI MAGGIORANA
SALE, OLIO

Schiacciare in una ciotola con una forchetta il formaggio, aggiungere un cucchiaio di olio di oliva, le foglie di maggiorana e la noce moscata.
Tenere al fresco almeno 10 minuti.
Intanto pulire i pomodori , tagliarli in due, scavarli e svuotarli del loro interno, salati all'interno e poi girarli e farli asciugare capovolti.
Riempirli di formaggio fresco e mettere in fresco fino al momento di servire.

N.B.: unico accorgimento...usare pomodori verdi non troppo grandi perché saranno più duri e troppo impegnativi come antipasto.



Comunicazione di servizio: mi è stato segnalato che qualcuno a difficoltà a lasciarmi i messaggi, per favore segnalatemelo, dovesse ricapitare.

33 commenti:

  1. interessante .... adesso non solo sono buoni i pomodori ma gustati in tutti i modi e straordinario...
    by da lia

    RispondiElimina
  2. Interessante questo ripieno! Fresco e gustoso...poi i pomodori sono magnifici!! Complimenti!!

    Silvia

    RispondiElimina
  3. Io no, non sono stufa!! :-D Anzi aspetto altre proposte :-)

    RispondiElimina
  4. Mai mangiati i pomodori verdi devo rimediare, questa ricetta è davvero un modo interessante per iniziare! bacioni!

    RispondiElimina
  5. ¡Muchas gracias por visitar mi blog! El tuyo es muy bonito.

    RispondiElimina
  6. a parte che il verde è un colore brillante quindi favoloso! se poi lo associ a questi meravigliosi pomodori il risultato è delizioso...che boniiiiii :-)

    RispondiElimina
  7. Tranquilla che di questo colore non mi stanco mai ;) Li conoscevo fritti, in marmellata ma giuro ho sempre pensato che i pomodori verdi non fossero buoni da mangiare crudi! Ora mi hai incuriosita con questi cestini ^__^ Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  8. bellissimo questo colore, lo adoro... e che ricetta!!!

    RispondiElimina
  9. Io me li porto in ufficio, mi sembra un bel piatto unico e leggero :)

    RispondiElimina
  10. Ho anche io quella raccolta e devo dire che ricordo bene la foto che ha fatto anche a me lo stesso effetto. Tu l'hai riprodotta alla perfezione e devo dire che questa ricetta è davvero freschissima, perfetta per un buffet. Un bacio Pat

    RispondiElimina
  11. Que tomates tan vistosos!!! me ha encantado la receta.

    Besos y buena semana,

    RispondiElimina
  12. Bella idea,perfetta presentazione(come sempre!)Bravissima,cara!Buona settimana!

    RispondiElimina
  13. Bella idea, Lucia! Si, questa presentazione vedo con i pomodorini ciliegini, piccoli e molto belli:))
    Bacione

    RispondiElimina
  14. davvero bello! e deve essere squisito!

    RispondiElimina
  15. guarda, io prima guardo la foto e poi decido se fare la ricetta, quindi mi capita SEMPRE hehehe!
    Molto bella la presentazione!
    Mannaggia.. mi pento di non aver preso questo inserto:(

    RispondiElimina
  16. Olá, adorei suas receitas, são muito bem preparadas e devem ser muito saborosas também. Um abraço, Marta. Venha me visitar também, será muito benvinda.

    RispondiElimina
  17. Che belli! Colori magnifici e devono essere anche molto buoni. Purtroppo ho dovuto eliminare i pomodori per un po', forse perchè ne ho sempre mangiati a vagonate! ma confido che me li reinseriranno progressivamente e di potermi allora rifare anche con questi verdi!!!
    Ciao, baciotti!

    RispondiElimina
  18. Oggi facciamo un bel gemellaggio con i nostri blog,tu hai preparato i pomodori verdi ripieni super sfiziosi a mio avviso,io nel mio blog ho preparato quelli rossi,visto che il pomodoro bianco non esiste,basta trovare qualcuno con una ricetta con la mozzarella e abbiamo onorato i 150
    anni dell'Unita' d' Italia,sul web.
    Un BACIONE

    RispondiElimina
  19. Ma lo sai Lucy che ultimamente mi è presa la fissa del vedre??dai piatti veri e proprio alle ricette rimango folgorata e poi che dire questi pomodori sono uno spettacolo di gusto e colore!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  20. Verde speranza...chi si stanca di sperare???? Brava! Un bacio

    RispondiElimina
  21. Sembrano ottimi! Da provare.
    Sono bellissimi, il loro colore invoglia proprio tanto.

    RispondiElimina
  22. no no, io non mi stanco di queste ricette, mi piacciono troppo e nemmeno di questo colore.
    Un piattino delizioso.
    Un bacione

    RispondiElimina
  23. Bellissimo il verde, direi che in questo periodo non se ne può fare a meno!!! Soprattutto poi quando dici pomodori, mi viene automaticamente l'acquolina in bocca... bellissima ricetta e splendide foto sullo sfondo perfetto di un altro dei miei colori preferiti!!! A presto!

    RispondiElimina
  24. jolie présentation et surement délicieux bravo
    à bientôt

    RispondiElimina
  25. Belli e buoni i pomodori verdi, stuzzica questo piatto e poi a me il verde piace tantissimo!!

    RispondiElimina
  26. personalmente questo colore non mi stanca mai, è il mio preferito! e questa ricetta è veramente stuzzicante.

    RispondiElimina
  27. Hola,
    Espectacular con ese color tan fantástico. Una combinación deliciosa. Besos

    RispondiElimina
  28. i verde è un colore che in cucina mi piace tanto :)
    che buono l'abbinamento col caprino, è un formaggio che adoro!
    buona settimana

    RispondiElimina
  29. gustosissima questa ricetta! CIAO SILVIA (e mi sono pure unita ai tuoi lettori fissi)

    RispondiElimina
  30. Bello il ripieno ..il colore e ..tutto❀

    RispondiElimina
  31. Exquisito y excelente relleno,me encantó,una receta adorable,cariños y abrazos,saludos.

    RispondiElimina